BLOG MENU:


emmegi.75, ?? anni
spritzino di Schio
CHE FACCIO? potatoes eater
Sono single

[ SONO ONLINE! ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


STO LEGGENDO

ho finito:



HO VISTO

La fine del tunnel e l’inizio di un altro subito dopo...





inviati
ricevuti

STO ASCOLTANDO

TANGO!!!!

RMC2

RADIO 105


Radio QUEEN!!

Radio 24

Radio Cafè

Cliccate sul Link, si dovrebbe
"materializzare" il browser della RADIO selezionata ON-LINE!!! Buon ascolto

Lo ZOO di 105

SkiosKO!!!
Ha finalmente riaperto!!!

Bier und Music




ABBIGLIAMENTO del GIORNO

.

ORA VORREI TANTO...

Una sistemazione indipendente.
Per...me.

Lezioni private di napoletano tenute da Valentina Nappi.


Un conto corrente allo IOR.

STO STUDIANDO...

Cosa dover studiare

OGGI IL MIO UMORE E'...

Passiamo olter!!!

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


BLOG che SEGUO:


chinnor Empty hailie
acido56
jacuzzo78
maestron
Drauen
ene80
trixie
RONDINE
Beat Shop
Queen
Giò78
SAEUDO
shaula
D4rK_WiTcH



con applicazione valida fino al 31 dicembre 2007

Presenza (oramai non più) costante + consulenze a richiesta
LeGiOnArIo

E poi...
Profiloni vari...



Non sono gradito a...

MoonShield

Missin’ in bloggin’...
(ovvero un po’ digggente che non aggiorna più il blog...)


ArleTTe
uèuè
split70
marziettamc
giuly23
Shiatsa
Chiara@
pantera73
stellarosa
SAMBAGT
bricius
chiachiara
Beax
dpa
82@ngel
companera
Mrsick
DISINIBITA
Ender
mspock
crisobolla
belladonna
idiotek
tatasux
Telete
dolcemare
biankaneve
be ach
MiuMiu
FRANCY86
DeCarlà
siriasun
eddy roth
Carol2009

BOOKMARKS


Magliette ZOO di 105
(da Pagine Personali / HomePage )



UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 11020 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, darkerciu, maggio75, ospite, ospite, ospite, ospite, Asterope, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]

FEBBRAIO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29


venerdì 14 febbraio 2020 - ore 11:45



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Ci hanno insegnato che gli amori non corrisposti non servono a niente.
E’ la cultura dell’efficienza che ci domina: se uno sforzo non produce un risultato immediato allora lascia perdere, ti fai solo del male, guardati attorno che il mare è pieno di pesci. Tutto il repertorio.
Ma se è chiaro che bisogna evitare l’accanimento patologico e che si deve stare in guardia dagli amori tossici, non bisognerebbe nemmeno dimenticare che l’innesco di ogni amore, la sua energia propulsiva, ciò che letteralmente "ci sposta da noi stessi" è amare, non essere riamati. Bisognerebbe rammentare che l’amore è un dono, e che se lo spendessimo solo quando certi di ricevere un tornaconto immediato allora sarebbe una compravendita. Bisognerebbe ricordare, anche, che non sempre ci appassioniamo alle cose che ci riescono meglio. Conosco persone che amano il canto ma sono stonate come campane, eppure questo non impedisce loro di cantare. Ne conosco altre che non vinceranno mai coppe né medaglie eppure vanno a correre tutti i giorni. Ci sono individui che non diventeranno mai Hemingway né Picasso, eppure scrivono o dipingono ogni volta che possono. Non lasciano perdere. La passione più antica che io ricordi, per esempio, è il disegno, lo amo da sempre e con tutto me stesso. Ma il disegno non è mai stato un amante riconoscente, non mi ha mai ricambiato con la stessa intensità. Ho imparato a disegnare solo disegnando tanto, perché non sono mai stato uno di quei bambini davvero "portati", non ho mai avuto "la scintilla", quella che conoscevo bene perché la vedevo brillare, nella mia sola classe, in Daniele, Massimiliano e Alberto. Che poi loro non se ne siano fatti niente e abbiano scelto altre aspirazioni, mentre il sottoscritto è riuscito a diventare un disegnatore professionista, dice che nessuno di noi ha scelto l’amore più facile. Perché se l’innamoramento è una cosa che accade, e non ci si può fare nulla, l’amore invece lavora sempre, sempre sulla trasformazione e sulla possibilità. Anche quando quella possibilità è minima. Perfino quando quella trasformazione appare senza speranza.
L’amore nasce dal desiderio, e i desideri fanno così: ci mettono alla prova per vedere quanto ci teniamo davvero.
Desiderio deriva dal latino "de sidera" che significa "mancanza di (delle) stelle". Ogni desiderio esprime dunque una nostalgia, o un’aspirazione.
Il simmetrico di desiderare è considerare. Considerare deriva da "cum sidera", che significa "guardare le stelle", "prestare attenzione". Ogni considerazione esprime dunque una volontà, o un atto, una forte determinazione.
Desiderare indica la direzione che ci manca, considerare ci aiuta a non smarrire la strada.
Amare senza ritegno è un salto che ci restituisce ogni volta un posto fra gli astri, comunque vada.

Matteo Bussola

(Dedicato a tutti gli innamorati, nel giorno della loro festa, ma in tutti gli altri ancora di più).


E poi c’è il resto.

A partire da le più nobili e sofferte mediazioni per finire alle più squallide recite di convenienza personale.

Ah, rodo per gli alci realizzati.

Ultimamente la domanda che mi faccio nelle mie incazzature è: "ma tu, al posto suo?"

Risposta: "ma neanche per ’iscchherzo".


Ecco, bravo. Incavolati per altro, tipo le tue mancanze. Quelle degli altri devi solo evitare che ti danneggino.

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK