Spritz.it - enchicco's HOME - BLOG DIRECTORY - IL TUO BLOG - Segnala qs BLOG



NICK: enchicco
SESSO: m
ETA': 30
CITTA': da anni padova...
COSA COMBINO: in banca e non solo...strano ma vero!
STATUS: single

utente certificato [ SONO OFFLINE ]
[PROFILONE COMPLETO]

[ SCRIVIMI ]



STO LEGGENDO
inizio molti libri, poi li lascio, e dopo un pochino li riprendo, quindi sulla scrivania in questo momento ho: lasciamo stare, troppo caos...


HO VISTO
New York, Parigi, Vienna, Pola, Monaco, Insbruck, Salt Lake City, Londra, Poitiers, Marsiglia, Aix-en-Provence, Toulose, Milano, Roma, Firenze, Napoli, Messina, Panarea, Peschici, Venezia,....ma come disse qualcuno, tornato dalla cina dopo un lungo viaggio, ho visto più cose nell’aja di casa mia che nell’intera cina. Ho imparato a guardare.


STO ASCOLTANDO
....sarebbe davvero lunga iniziare quest’argomento...ma in questo preciso istante i battiti del mio cuore...a ritmo con il tempo...


ABBIGLIAMENTO
del GIORNO
...giacca camicia cravatta... t shirt pantaloncini e scarpe da ginnastica


ORA VORREI TANTO...
...alzarsi alla mattina avendo uno scopo..


IN QS PERIODO STO STUDIANDO...
come tenere il lavoro continuando tenendo anche i miei interessi...solo che sono molti molti molti....


OGGI IL MIO UMORE E'...
come la pioggia, scende, ma è necessario...poi arriva l’occasione in cui qualcuno si inzacchera nelle pozzanghere...qualcuno stramaledice, qualcuno si diverte..di solito si divertono i bimbi. ecco, il mio umore lo stramaledico e mi diverte allo stesso tempo...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...




PARANOIE
1)
2)

 


MERAVIGLIE

1)
2)
3)


Messaggio di enchicco da commentare:
hai scoperto come fare per fare qualcosa quando la tua giornata significa dormire per evitare di sentire che un altra settimana sta per iniziare e la musica che vuoi ascoltare grazie a quella fantastica radio non stenta ad arrivare e ripassano davanti ai tuoi occhi fiori e colori di persone di odori di sapori e ricordi che nel tempo pensavi sbiaditi e che invece una sola sequenza di note può far ripartire... sempre più spesso rifletto su ciò che sento su ciò che voglio, mi guardo attorno e vedo la solitudine che circonda il mondo di chi mi circonda, incapace di entrare davvero in contatto...
sono passati trenta giorni e forse più da quando in un attimo ho riscoperto che il solo stato in cui posso stare è quello che mi fa dire che andare, partire e tornare non è quello che fa per me...il solo stato in cui so stare è quello di correre veloce contro il tempo, contro i miei trentanni di solitudine, di sensibilità e di assenza.
dormire e passare senza nemmeno accorgersi tra un’estate in un isola isolata e una montagna innevata aspettando di capire quale piega prenderà la mia vita, sapendo che non sarà mai abbastanza caldo il ferro da stiro del cuore, che nessuno sarà mai capace di evitare le pieghe, le curve, il sudore e le lacrime che nella musica trovano la sequenza delle note, che nella giornata trovano il riposo del loro andare...in un tormento, fuoco interno e consapevole di un rito mai finito...quello che a guardarsi dentro si fa peccato, il contenitore è strisciato e il contenuto rischia di essere sparito..
*E*


ATTENZIONE:

Per commentare questo BLOG
è necessario essere iscritti
alla community di www.spritz.it

 

COMMENTI:

NESSUN COMMENTO DISPONIBILE

APRILE 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

RICERCA:
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:

...parecchi..solo che poi mi scordo qualcuno e non voglio offendere nessuno...


BOOKMARKS

Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE: