tully
Spritz.it - tully's HOME - BLOG DIRECTORY - IL TUO BLOG - Segnala qs BLOG




NICK: tully
SESSO: w
ETA': 23
CITTA': treviso
COSA COMBINO: Psicologia
STATUS: sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[PROFILONE COMPLETO]

[ SCRIVIMI ]



STO LEGGENDO
"consigli per un giovane etologo"
"D’un tratto nel folto del bosco""storia d’amore e di tenebra"di Amos Oz
"Vendute!""ti salverò"di Zana Muhsen "il Vangelo di Giuda"


HO VISTO
"Woodsman"e"Neverland"
"I segreti di brokeback mountain" "munich""Ma quando arrivano le ragazze"
"United 93""crash""mulholland drive""Signore e Signori""Babel""Evil:il ribelle""Amadeus""Born into Brothel""Little miss sunshine""Il tempo dei cavalli ubriachi"


STO ASCOLTANDO
il silenzio


ABBIGLIAMENTO
del GIORNO
in questo periodo casual


ORA VORREI TANTO...
avere degli stimoli diversi


IN QS PERIODO STO STUDIANDO...
Filosofia di vita


OGGI IL MIO UMORE E'...
indefinito


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...




PARANOIE
1)
2)
3)
4)
5)

 


MERAVIGLIE

1)





“PERCHE’ NON RIESCO A DORMIRE????
Soliti pensieri,se non sono io in casa che tengo tutte le luci accese e che alimento l’ira dei miei....mah,ho sempre pensato di essere una bestiolla notturna.stasera x fortuna sono anke abbastanza tranquilla e rilassata.

"Così giovane.....mi si è spento il sorriso,il volto è perennemente rabbuiato,ogni sforzo è vano
per regalarmi un’altra espressione..
Il volto è quello dell’anima,segnato profondamente senza troppi scrupoli,
dal crudele destino?
No,dallo sdegnato caso.
Sono sola..ma sembra che qualcosa non voglia lasciarmi:
l’alito di morte esalato da ogni parte;
nelle cose,nei sogni.
Non mi tormenta,mi tiene compagnia,e di questi pensieri ne faccio tesoro.
E’ di nuovo buio."
L’ETERNO RITORNO DELL’UGUALE;Affligge noi tutti,nel bene o nel male ”

(questo BLOG è stato visitato 11602 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite,


ULTIMI 10 messaggi
(per leggere i precedenti naviga attraverso il calendarietto qui a destra:
i giorni linkati sono quelli che contengono interventi )


domenica 10 giugno 2007
ore 14:24
(categoria: "Vita Quotidiana")









LEGGI I COMMENTI (7) - SEGNALA questo BLOG

giovedì 24 maggio 2007
ore 20:06
(categoria: "Vita Quotidiana")



KAHLIGI...IN ACTION!




A breve,altre foto...


LEGGI I COMMENTI (7) - SEGNALA questo BLOG

venerdì 4 maggio 2007
ore 16:23
(categoria: "Vita Quotidiana")



Che tempo INFAME!!!
E pensare che Il primo maggio ho passato una splendida giornata,
all’insegna della natura(incontaminata?)



tra pace e tranquillità...







LEGGI I COMMENTI (12) - SEGNALA questo BLOG

giovedì 26 aprile 2007
ore 18:21
(categoria: "Vita Quotidiana")



Seratona a Padova!!!!!!!!!!!Sicuramente,
servirà per distrarmi.Finalmente


LEGGI I COMMENTI (7) - SEGNALA questo BLOG

venerdì 6 aprile 2007
ore 13:35
(categoria: "Vita Quotidiana")



Mi ha colpito molto questo
fatto di cronoca accaduto l’altro
giorno:Voi cosa ne pensate?



TORINO - Emarginato e deriso dai compagni di classe, un sedicenne studente di Torino si e’ tolto la vita lanciandosi dalla sua abitazione al quarto piano . Gli altri ragazzi, per prenderlo in giro, in passato lo apostrofavano con il nome di un personaggio della trasmissione tv "Il Grande Fratello" indicato come omosessuale, "Jonathan". Della vicenda, rivelata dal ’Corriere della Sera’, si sono occupati i carabinieri. Lo studente, M.P., e’ figlio di una donna di origine filippina e di un agricoltore dell’astigiano, sposati nel 1989 e separati dal 1999. Prima di gettarsi nel vuoto ha lasciato due biglietti ora in mano ai carabinieri dai quali si e’ appreso che in uno chiede scusa ai genitori, nell’altro traccia le motivazioni del suo gesto. "A scuola - e’ il senso del messaggio - non mi accettano perché mi vedono come uno diverso da loro. Non mi sento integrato".
M.P. e’ il secondo dei tre figli della coppia. Frequentava l’istituto tecnico Sommellier, considerato uno dei piu’ prestigiosi di Torino, e, come ora spiega la preside, Catterina Cogno, "era il migliore della classe". "Aveva manifestato del disagio - spiega - all’inizio del precedente anno scolastico, nel 2005. Vedendolo in lacrime, un insegnante lo avvicino’. E dopo qualche titubanza disse che gli altri lo prendevano perché studiava troppo e aveva dei bei voti. Lo chiamavano ’Jonathan’. Intervenimmo subito, sgridammo i suoi compagni, e da allora non é piu’ stato notato nulla di insolito. Era bravo, garbato, sensibile. Per noi e’ stato un fulmine a ciel sereno".
MADRE: PERCHE’ TRATTATO COSI’? - "Perché me lo hanno trattato cosi’? Non aveva fatto niente di male, era tanto buono. Era una persona, un essere umano come tutti loro". La signora Priscilla piange nel dare la spiegazione del suicidio del figlio M., sedicenne, che martedi’ scorso, a Torino, si e’ tolto la vita lanciandosi dalla sua abitazione al quarto piano per il disagio che provava a scuola, dove i compagni lo avevano emarginato e, per deriderlo, gli dicevano anche che era omosessuale. "Lunedi’ - racconta la donna, che ha 50 anni ed e’ di origine filippina - e’ tornato a casa dicendo di sentirsi molto stanco e molto triste. Voleva andare subito a dormire. Il giorno dopo sarebbe dovuto andare a lezione alle 8:50, ma mi aveva chiesto di stare a casa per studiare e riposarsi. Sono uscita e dopo un po’ mi ha chiamato mio figlio maggiore, raccontandomi quanto era successo". Priscilla ha sposato nel 1989 un agricoltore di Buttigliera d’Asti, dal quale ha avuto tre bambini. M. era il secondo. "I miei figli sono bravi, educati. Gli ho sempre raccomandato di studiare, e in effetti a scuola vanno benissimo". Ma all’istituto tecnico Sommellier, dove frequentava una seconda classe, M. aveva dei problemi. "Io lo sapevo - dice Priscilla - anche perché all’inizio del precedente anno scolastico si era confidato con me. Diceva che lo prendevano in giro, che gli dicevano ’sei un gay’, ’ti piacciono i maschi’. Ne avevamo anche parlato con la preside. All’inizio non voleva piu’ andare in quella classe. Poi vi continuo’ il corso di studi. E i compagni lo isolarono dal gruppo. Lo lasciarono solo, come se non fosse uno di loro, come se fosse diverso. Io ero preoccupata. Gli chiesi se voleva andare da uno psicologo, mi rispose di no". Non e’ giusto - conclude la signora - non me lo dovevano trattare cosi’".
(ANSA)



LEGGI I COMMENTI (21) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 26 marzo 2007
ore 01:44
(categoria: "Vita Quotidiana")



Ancestrali ricordi riaffiorano ,
scagliandosi contro
false memorie..








LEGGI I COMMENTI (15) - SEGNALA questo BLOG

sabato 24 marzo 2007
ore 22:05
(categoria: "Vita Quotidiana")



Attento LeGiOnArIo...non sono così
imbecille come vorresti credere...
appena ci riesci prova a giocare
a carte scoperte,è più da uomini
ed anche molto più divertente..
Guarda,ti ho dato anche
tutta la soddisfazione di dedicarti
un post...cosa vuoi di più!


LEGGI I COMMENTI (33) - SEGNALA questo BLOG

venerdì 23 marzo 2007
ore 19:25
(categoria: "Vita Quotidiana")



L’altro giorno è venuta una signora
che mi ha portato tre gattini di una
decina di giorni, li ha trovati dentro un
sacchetto vicino a un bidone dell’immondizia .
Incommentabile gesto.Ci ho messo un po’ x farli
accettare alla mia gatta(che ha quasi finito di
allattare i suoi),ma alla fine,con qualche inganno,
sono riuscita a farglieli tollerare.Ora li allatta
serenamente,e io mi ritrovo in casa ben 9 gatti .
Ma vi sembra possibile che esista ancora
gente del genere?Credo non risponderei delle
mie azioni se li cogliessi in flagrante a
compiere tale gesto



LEGGI I COMMENTI (7) - SEGNALA questo BLOG

martedì 20 febbraio 2007
ore 16:31
(categoria: "Vita Quotidiana")











LEGGI I COMMENTI (29) - SEGNALA questo BLOG

venerdì 9 febbraio 2007
ore 00:33
(categoria: "Vita Quotidiana")



Ieri sera sono andata a vedere
questo film...ve lo consiglio!





LEGGI I COMMENTI (8) - SEGNALA questo BLOG


> > > MESSAGGI PRECEDENTI
DICEMBRE 2019
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

RICERCA:
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


BOOKMARKS

Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE: