BLOG MENU:



Tommy 11, 23 anni
spritzino di PADOVA
CHE FACCIO? ..sperimento!
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

George R. Martin - Le cronache del Ghiaccio e del Fuoco (Il Regno dei Lupi)

Francesco Ranzato - Appunti di Programmazione 2 [=__=]

HO VISTO

..che essere schietti non paga. E ciò nonostante continuo a sbatterci il muso!

STO ASCOLTANDO

Yellowcard, Rise Against, The Used, Fall Out Boy, Bayside, Mest, Matchbook Romance, Silverstein..
..sì, sì, tutti insieme! Da provare!

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

"Non sei classificabile nè tra gli Emo, nè tra i Punk, nè tra i Metallari. Più sul Californiano, alla ’Ataris’" (cit.)

ORA VORREI TANTO...

..che invece di leggere qui, inutilmente e passivamente, commentassi qualcosa, attivamente.
Interagisci perDio, non subire!

STO STUDIANDO...

..seh, magari..

OGGI IL MIO UMORE E'...

Vitreo

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) doversi alzare da sotto il piumone alle 7 di mattina in pieno inverno

MERAVIGLIE


1) il paesaggio in piena notte...
2) La birra ghiacciata quando fanno 40° all'ombra


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:



'>Il malato di Spritz (io ho fatto in tempo a venire+mollare+tornare che lui è ancora qua! Ti passa un cazzo eh?!)
Abri

Quella con la seconda casa ad Amsterdam (magari ahn?) che mi ha fatto debuttare tra gli IN di Spritz hahuahuahau..
ebe

La speranza è che mi faccia assaggiare le sue crepes così intanto la linko.. magari funziona!
eli*sgruNT

Un componente di una delle nostre avversarie preferite l’anno scorso in Opes C: gli Horses & Hounds
69THEbest

..questi tanto per iniziare!

BOOKMARKS


N.C.S. Bar C-5
(da Sport / Calcio )


UTENTI ONLINE:



Aspettate di vedere qualcosa di nuovo nel mio blog.. e forse un giorno verrete ripagati dell’attesa..

..O forse no! In fondo il mondo è così ingiusto!


----------------------------------------

AAA Cercasi:

UN BATTERISTA!!!
A drummer!
UN BATTERISTA!!!
A drummer!
IL MIO REGNO PER UN BATTERISTAAAA!!!
My kingdom for a drummer!

----------------------------------------



(questo BLOG è stato visitato 920 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



venerdì 14 settembre 2007 - ore 05:00


Ricatti
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Voi non commentate più??

..e io non scrivo!!!

LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK



martedì 4 settembre 2007 - ore 21:39


Signs
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Devo studiare.. devo.. programmare, per la precisione. Un progetto enorme, per il quale ero tranquillo solo per il fatto che avrei avuto tutta l’estate.
E ogni giorno, per questo, rimandavo.
Ora la consegna è tra 7 giorni, e di rimandare temo non se ne debba nemmeno parlare.. sono il solito ebete.

E ovviamente di voglia di fare non ce n’è mezza, come durante tutta l’estate d’altra parte.
Allora accendo la tv..
Niente di niente di guardabile..
L’altra è fuori a suonare..
..insomma, tutto sembra dirmi: "Non hai scuse: muoviti e fai quel cazzo di progetto!"
Eh.. grazie sì.
Non mi servivano questi segni, mi serviva la voglia.

Già, sono il solito ebete..

(In compenso questa cover dei Vanilla Sky mi fa impazzire.. )

LEGGI I COMMENTI (8) - PERMALINK



venerdì 31 agosto 2007 - ore 18:47


E fu così che i due vennero denunciati dalla Goggi..
(categoria: " Fotografia e arte.. ")


Jesolo.
Un terribile crimine si compie.

Prego notare la faccia dell’Annalisa che fa la finta tonta agli acuti di Luca.. che in seguito verrà bandito da ogni locale con musica, live e non.

CHE IMPORTA SEEE-UE-UE-UEUEUEEEE...

Le prove che li inchiodano..

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



giovedì 30 agosto 2007 - ore 19:01


Cento..
(categoria: " Accadde Domani ")


Cento..

Cento..



TTTRRRRRTTRTRTRtrtrtrtrtrtrttrtr...t..t...t.....t.......t.


..Bravo lucadido!

Hai vintoooo....
..questo!!!

(Un bel soffocotto?!? )

LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



giovedì 30 agosto 2007 - ore 03:04


Mi ... ritiro
(categoria: " Vita Quotidiana ")


E insomma alla fine scrivo nonostante l’ora.
Nonostante il fumo.. che fumo non è.
Nonostante tutto.
L’alcool.
Tutto l’alcool, sì.

Stasera c’era la cena della mia (?) futura (?) squadra (?) di calcio..
Vi dirò, mi ero immaginato una cena tranquilla, con di fronte tutte le facce che avrei visto ad ogni allenamento, due volte a settimana.
E invece da subito mi smentiscono.

Non è sembrata affatto, fin dalle prime battute, una TRANQUILLA cena: subito l’ex allenatore se la prende con quello attuale e il presidente, litigando e urlando in mezzo alla pizzeria, con noi nuovi che non ne capivano una mazza a cercare di far finta di niente, imbarazzatissimi e fuori luogo!
Io per fortuna avevo il menù in mano: me lo sono imparato a memoria!!

..appena è apparsa la camerirera prt lr ordinazioni: INGLESINACONRICOTTAGRAZIE!!!!!! (la cosa che mi ha ispirato di più in quella mezz’ora di lettura menù!)

Alla fine però la cosa è fruttata: ero seduto di fronte alla giraffa da 3.5 litri di birra e guardacaso ho avuto sempre il bicchiere pieno, per tutta la sera. Morale della favola: pizza, antipasto messicano, birra media + almeno 5 rifornimenti ai box/giraffa di birra, più anima nera al posto del caffè, il tutto pagato alla romana con alcuni che non avevano mangiato o non avevano bevuto: 14 euri Più un giro di anima nera offerto dalla casa!
Grazie a tutti per la partecipazione, facciamone più spesso di cene così!!!



Alla fine torno a casa Abri, (nel tragitto nulla da raccontare. A parte un TRANQUILLISSIMO inseguimento della municipale, poco soddisfatta dell’avermi visto bruciare un semaforo, probabilmente volevano movimentarmi un altro pò la serata...cose che capitano!! ) dove ci finiamo tristemente (ma non troppo) l’ultima, gloriosa cima dell’ultima, gloriosa annata di più e più piccole bimbe.. che nostalgia, e pensare che il prossimo raccolto, al confronto, sarà a dir poco misero, la fa peggiorare!!!!

Si comunque..una cosa leggera chiaramente, dopo tutto quello che avevamo bevuto! Si, certo!! (tra l’altro dimenticavo: non ho idea di che giro del mondo abbiamo fatto per tornare a casa,cmq ce l’abbiamo fatta)
Certo.
Leggera.
Ah-Ah.

Comunque, per concludere la serata alla fine poteva mancare un sano mojito? Direi di no.............. Ecco.


MA alla fine.. di tutto sto post.. non è che me ne freghi troppo. Quello che mi interessava dire è questo:

EBE!!!! SAI DOVE VADO IN RITIRO CON LA SQUADRA DI CALCIO PER 2 GIORNI!!??!?!?!?!

UN INDIZIO:
INIZIA PER A..

..E FINISCE PER MSTERDAM!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!





Ti saluterò taaaanto taaaanto i PONTI sull’Amstel.......

LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK



mercoledì 29 agosto 2007 - ore 12:04



(categoria: " Vita Quotidiana ")


..e se leggete tutto il post precedente al contrario, viene fuori una messa satanica!

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



martedì 28 agosto 2007 - ore 17:04


Fede, Fedeli e Fededegni..
(categoria: " Riflessioni ")


Ho scoperto poco fa che, su Spritz, esiste anche il blog di un sacerdote, tale Don Marco.

Ora.. prima di commentare la mia scoperta sarà meglio fare un paio di precisazioni.

Prima di tutto sono ateo.
Sono figlio di un musulmano e di una cristiana, indottrinato prima, fin da piccolo, coi precetti cattolici, tanto da essere stato battezzato, confessato e cresimato (quest’ultimo sacramento preso per mia decisione, poco ’religiosa’ tuttavia e molto più ’sociale’).
Poi, in parte, anche con quelli islamici, nonostante non mi sia mai preso la briga di leggere il corano, almeno non tutte le sue sure, come d’altronde non posso dire di conoscere approfonditamente la bibbia.
Più avanti, ’deluso’ diciamo da entrambe le fedi, ma interessato a scoprirne altre, sono stato in cerca di quella che più mi affascinasse e che fosse al contempo coerente e credibile, che mi permettesse di concepire l’esistenza di un’entità superiore senza per forza sentirmi forzato a chiudere gli occhi di fronte alle incongruenze che questa fede avrebbe provocato, soprattutto senza sentirmi un’ottuso pecorone.

Non l’ho trovata e, attualmente, reputo stupidi alcuni tipi di fede, sintomo di un intelletto limitato, al livello delle superstizioni.
Mentre, si intende, ne rispetto alcuni altri, come chi si reputa cristiano non perchè va a messa e sa recitare le preghiere a memoria, ma perchè fa propri i valori di quella fede che, secondo me, dovrebbero essere prima di tutto valori di una società moderna. Ma ognuno è libero di trovare i propri valori dove vuole, in fondo.

Tutto questo per precisare che non sono uno di quei blasfemi sempre e comunque, che gradirebbero vedere messo al rogo il papa e che inventano svariate ed originali bestemmie per ribadire al mondo il loro astio religioso.
Nè uno degli ipocriti ’pseudo fedeli’, timorati di dio che però si comportano ogni giorno come non esistesse, salvo quando se ne ricordano.
Semplicemente, credo non abbia senso pensare esista questa tanto declamata ’entità’.

Bene.
Dicevo che ho scoperto questo blog di un sacerdote, un ’pastore di anime’, per quelle anime che, magari spesso perchè troppo ’abituate’ a farlo, credono ciecamente nella religione e in tutto ciò che questa comporta. Magari solo per una pessima educazione e, essendo il Veneto notoriamente e storicamente una delle regioni più legate alle tradizioni rurali, che comprendono spessissimo anche una devozione cieca al Dio cristiano, la cosa non mi sorprenderebbe.
A ben vedere, dunque, una figura importante e forse spesso sottovalutata.
E’ davvero di esempio per molti e, da lui, dalle sue scelte, dall’immagine che da di sè, ma soprattutto dai VALORI che dimostra, dipende la formazione di molti giovani. Ma anche l’opinione di molti adulti.

Per questo, fossi anche credente, non farei mai il sacerdote.
Chi mi dà il diritto di pensare di poter mostrare la retta via a tutti?
Cosa mi fa pensare di poter essere un modello per tanti?
Perchè dovrei rischiare di traviarne tanti solo per delle mie scelte sbagliate?
Tanti scoprono di aver commesso degli errori importanti, delle scelte terribilmente sbagliate solo in punto di morte. Molti nemmeno allora. Un sacerdote è forse escluso da queste possibilità di errore?
Certo, se c’è bisogno di queste figure è perchè tanti ne sentono la necessità..
..ma cosa spinge i sacerdoti a credere di esserne all’altezza?

Ammetto di aver conosciuto un parroco, quando ero piccolo, che davvero incarnava la classica ’figura paterna’: buono, presente, saggio.. ma questo lo pensavo da piccolo, quando il mio giudizio era quantomeno lacunoso.. e ricordo ben pochi dei precetti che avrà tentato di darmi.
Mi chiedo cosa mi direbbe adesso per sembrarmi ancora un così valido esempio di ’integrità’..

..di certo questo Don Marco, from Spritz, non mi dà la stessa impressione.
Anzi, a leggerlo impersona proprio l’ipocrisia del clero, inteso qui con accezione negativa, come l’organo più politico, ormai, che religioso, che sfrutta la propria posizione per far girare il mondo come più gli conviene.
Per carità, non aspettatevi intrighi internazionali alla ’Codice Da Vinci’, d’altra parte è un pesce piccolo e, come tale, mi ha dato quest’impressione solo da piccole cose. Non poche, però.

Leggo di battaglie contro la pedofilia.
La stessa pedofilia che, quando si trasforma in abuso da parte dei genitori, viene taciuta dalla chiesa in primis. Facile così..
Quegli stessi genitori che, magari, vanno a confessarsi da loro ogni domenica. con la coscienza color fumo. E una faccia di bronzo.
Da difendere a spada tratta, contro tutto e contro tutti, perchè la famiglia eh.. la famiglia è sacra. Il bambino non è bambino. E’ famiglia. La donna.. è famiglia.
Ecco perchè provo ribrezzo al pensiero di sposarmi..
La famiglia è un grande valore, certo, ma non tanto da anteporla all’individualità.

Leggo di carità, missioni, aiuti umanitari.
Vero, ammetto che rispetto tantissimo i moltissimi sacerdoti missionari in giro per i paesi più poveri, con un coraggio che io non avrei, così come rispetto i moltissimi volontari civili che fanno lo stesso ’lavoro’.
Eppure.. non sono un finanziere, d’accordo, ma non mi pare che il papa e il suo entourage se la passino così male, o sbaglio?
Vorrei tanto sapere adesso se spendono più in aiuti ai paesi del terzo mondo o in lussi e comfort vari per persone che, in condizioni normali, sarebbero semplici pensionati, teneri nonnini da ospizio, e che invece si trasformano in fenomeni da baraccone, mettendo il becco in qualunque questione italiana, solo perchè noi italiani siamo tanto stupidi da permetterglielo. E non ne faccio un problema politico, della politica me ne frego, ma cosa ci starebbero a fare li? Vanno accuditi dalle loro perpetue in lancia ed elmo, vanno serviti e riveriti... per cosa??
Per decidere chi mandare in Tanzania e Sierra Leone e quando?
Ci andassero loro se davvero sono ancora in grado di fare qualcosa, o si ritirassero..

Leggo di islam e dintorni..
..e sono i punti che mi fanno più ridere.
L’ho detto: sono figlio di un islamico, ho parenti islamici, mio nonno era un muezzin addirittura, l’equivalente di un sacerdote, e spesso anche lui mi suonava tanto ipocrita nel suo essere tanto riverito per la posizione che occupava.
Eppure sono ateo e di certo non sono un integralista. Anzi, tanto io quanto i miei parenti musulmani, credetemi, condanniamo Hamas e i terroristi ’in nome di Allah’, che non fanno altro che complicare la visione che il mondo Occidentale ha di quello Islamico.
E mi fa specie vedere che persino un sacerdote, cioè uno che ai miei occhi almeno dovrebbe essere il primo ad insegnare il rispetto per genti di culture, tradizioni e religioni diverse, proprio perchè conosce in prima persona quando credo sia difficile farne parte attiva..
..proprio lui attacca - indirettamente, certo - la cultura islamica, associandola all’integralismo probabilmente, citando frasi come ’non è l’Islam ad essere troppo forte, ma l’Occidente ad essere troppo debole’, o indicando esplicitamente come un personaggio da rispettare tale Magdi Allam, uno che ha letteralmente svenduto le proprie origini per farsi un nome ed una posizione.

Ma scherziamo?
C’è un baratro culturale tra i nostri Paesi e quelli Islamici, su questo sono il primo a concordare (per quanto non arrivi a fare sparate ’Silviesche’,,,,), ma per carità non siamo così ottusi da pensare che maggior cultura, maggior sviluppo, corrispondano ad una più elevata intelligenza.. questa anzi è la dimostrazione che non lo è.
Anzi.. un discorso di ’forza e debolezza’ come quello citato dal Don è esattamente lo stesso che fanno gli integralisti islamici. Solo che loro, complice la più scarsa cultura, finiscono per credere che la guerra sia la soluzione. Magari noi no. Magari..
Ma ciò non toglie che il punto di partenza, il ragionamento BACATO, sia lo stesso!

Ma se il suo modello è Magdi Allam, che cita come ’capace di stupire e interessare’, beh la cosa non mi stupisce.
Un egiziano che sfrutta le proprie origini per far credere di SAPERE come funziona il mondo islamico. Quello che, se vivessimo ai tempi di Roma, Atene e Sparta, sarebbe il classico traditore, da impalare su una picca.
Quello che, per rimanere in tema di Fede, potrebbe essere paragonato a Giuda per Gesù.
Con l’unica differenza che Allam prende ben più che trenta (erano trenta?) monete d’argento..
Prende denaro, tanto, e credibilità. Si affidano a lui perchè pensano: ’sa di che parla, è uno di loro che si vergogna della sua gente e li condanna, che bravo, ha capito’.
Tipico egocentrismo e cieco orgoglio Occidentale, la stessa sicurezza che hanno i campioni inarrivabili negli sport, quelli che un giorno si ritrovano spodestati e dimenticati senza nemmeno accorgersi quando hanno smesso di allenarsi davvero e hanno vissuto sugli allori.

Mi dispiace caro Don Marco, ma Magdi Allam è un vigliacco, non un coraggioso.
E’ uno che ne sa di islam forse anche meno di lei e che come lei vive di stereotipi.
Solo che lei si chiama Marco, lui Magdi.
Lei istiga all’amore UNICAMENTE CRISTIANO tanti fedeli nella sua parrocchia e forse qui, su spritz. Lui istiga all’ODIO E ALL’EMARGINAZIONE una moltitudine di italiani. Fessi, ma italiani.
E si nasconde dietro una penna da mercenario, pronta a mettersi al servizio del padrone di turno.
Certo, da questo punto di vista, lo ammetto, riesce a stupire anche me!

Non tutti saranno d’accordo con questo pòpò di roba, lo so, per cui mi auguro che la maggior parte anzi si stufi di leggere prima di arrivare alla fine.
Ma, d’accordo o meno che siate, riflettete su queste cose!!
Non prendete una posizione creata da altri, su misura per il popolo.
Posso aver detto tante cazzate, anzi me lo auguro, visto che altrimenti mi pentirei di essere qui e non alla Camera!
E sono felice di sentirmelo dire da chi ragiona con la sua testa.

Don Marco se mai passerà di qua, non sarebbe male se, questa mia precisazione, la facesse anche lei sul suo blog pieno di belle parole, certo, ma cosparso di tante piccole ipocrisie, di cui forse è convinto, forse le sono state imposte, forse nemmeno si è reso conto perchè, sacerdote o meno, anche lei sbaglia.

E per inciso.. sì, sono logorroico!

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



lunedì 27 agosto 2007 - ore 20:51


In Life & Death
(categoria: " Riflessioni ")


Me lo sono sempre chiesto, mi è tornato in mente guardando il TG poco fa.

Perchè la morte implica rispetto incondizionato, del defunto s’intende?
D’accordo, immagino e concordo che la risposta più immediata sia che, come per chi è vivo ma non presente, non sia mai bello sparlare di chi non può controbattere.. e che sarebbe particolarmente da vigliacchi infierire su chi già se n’è andato, così come lo sarebbe verso i familiari..

..MA..

..immagino i servizi dei telegiornali se, al posto di Chiara, fossi stato assasinato io: ’era un ragazzo eccezionale, buono con tutti, alla mano, bravissimo nello studio, tutti gli volevano bene, inspiegabile come sia successo..’
Ecco.. tutte cose che adesso nessuno direbbe, perchè in realtà sono un ragazzo pieno di difetti, stronzo quanto basta, scassamaroni e permaloso, e non ho mai mezza voglia di studiare.. senza contare che c’è sicuramente più d’uno che avrà sparlato e ancora starà sparlando di me senza che io lo sappia, nonostante sia vivo e vegeto, e chissà quanti hanno pensato che mi ammazzerebbero di botte, tante volte..
E ALLORA!? Perchè non dire questo anche quando fossi morto?! Comportarsi COSI’ è da vigliacchi, non tacere per non sembrar cattivi.
Tacete piuttosto, allora, ma fatelo del tutto, tacete il disprezzo quanto le lodi.

Chiara è morta ammazzata e l’hanno definita la ragazza PERFETTA.
Scommettiamo che se l’avessi conosciuta io mi sarebbe stata sulle palle invece, magari?
Certo.. l’avrà pur ammazzata un malato di mente, magari davvero invidioso di lei.. ma adesso cosa cambierebbe dire che era una sfigata che non si faceva un amico perchè era sempre chiusa in casa a studiare, o che era una che se la tirava da qua a casa sua, o chissà cos’altro? Perchè mi spiace per lei, ma la perfezione non esiste, tantomeno in qualcuno che è stato assassinato.

Oh.. chiariamo.. questo sfogo acido e cinico non è diretto a lei, prima di tutto perchè non la conoscevo, poi perchè tanto ormai è morta.. (vedete? sono stronzo! altro che buono con tutti!!!) ..ma è per l’ipocrisia nel sentire tutte queste sviolinate a chi ormai se ne fa gran poco.
Anzi, vi dirò, mi dispiace tantissimo per la ragazza uccisa, e questo mi fa girare ancora più le palle perchè scommetto che molti degli intervistati che hanno parlato così bene di lei ADESSO, da viva al massimo le avranno lanciato qualche occhiata - loro sì! - invidiosa.. se pensavano tutto quello che hanno detto, almeno.. e molti altri invece quella Chiara se la calavano gran poco, pensando tutto fuorchè fosse perfetta..

Boh, questi costumi della società moderna, ’civile’, non mi sembrano mica così ’civili’ in fondo..

Continuo a pensare che, se davvero pensi qualcosa di buono di qualcuno, se davvero ci tieni a lui, se davvero lo stimi..
..è STUPIDO, INUTILE ed IPOCRITA farti intervistare per dire tutto questo quando ormai lui se n’è andato.
Diglielo quando è VIVO .. riferiscigli i tuoi complimenti.. fagli sapere quanto sia apprezzato, o - se ci tieni a consigliarlo- quanto non lo sia.

Sono sicuro che Chiara, così come tutti quelli che l’hanno preceduta tra le lacrime di coccodrillo di media, parenti e conoscenti, sarebbe stata molto più contenta, così..

LEGGI I COMMENTI (7) - PERMALINK



lunedì 27 agosto 2007 - ore 16:50



(categoria: " Vita Quotidiana ")


..mi sono appena preso la briga di vedere le date degli appelli di settembre..





RIDO!



LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK



domenica 26 agosto 2007 - ore 18:11


Lenny &.. Curl
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Mi sono deciso e mi sono tagliato i capelli (si.. nel senso che me li son proprio tagliati io con una forbice davanti a uno specchio alla faccia dei tagli perfettini.. )

Ora i TROPPI ricci sono decisamente spariti.. pure troppo
Già mi mancano..

Vorrei trovare uno coi miei capelli, uguali e che abbia trovato come portarli.. sarei veramente ma veramente curioso, io in 26 anni devo ancora trovare un taglio che mi piaccia



Ciao ciao capelli ricci, arrivederci..


LEGGI I COMMENTI (10) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
SETTEMBRE 2019
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30