BLOG MENU:


skiks, anni
spritzina di ...
CHE FACCIO? ...
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO



HO VISTO



STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...





OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) Essere di troppo
2) essere tradita dalla persona a cui piu\' tenevi,sentirti usata e poi derisa alle spalle...
3) le frasi fatte....ci vuole fantasia nella vita...
4) Il trascorrere l'80% della vita facendo ciò che non ci piace...
5) le peggiori paranoie sono quelle che ti fai quando una persona a cui tieni molto non ti risponde, non ti saluta, non ti sorride. . .
6) doversi alzare da sotto il piumone alle 7 di mattina in pieno inverno
7) la cosa che odio di più...pensare di aver già perso in partenza... non provare a reagire e arrendersi....

MERAVIGLIE


1) rendersi conto che nonostante tutto quello che gli altri ti hanno fatto di male, non riesci proprio ad essere un bastardo
2) Renderti conto che nonostante tutti i tuoi difetti ci sono persone speciali che non ti piantano mai in asso
3) una gran risata di cuore insieme a 20 bambini che ridono con te, con lo stesso sentimento e la stessa intensità
4) Ottenere qualcosa perché me lo merito veramente e nn perché sono donna e faccio gli occhi dolci.
5) Sentire che per qualcuno tu conti davvero
6) passare il tempo abbracciati e non pensare ad altro...
7) Io che ho voglia da andare avanti nonostante tutte le difficoltà e i giorni storti







(questo BLOG è stato visitato 1637 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





domenica 31 gennaio 2010 - ore 02:47



(categoria: " Vita Quotidiana ")


http://www.youtube.com/watch?v=PvxVNGdwVwk&feature=channel

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



domenica 31 gennaio 2010 - ore 02:45



(categoria: " Vita Quotidiana ")




LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



domenica 31 gennaio 2010 - ore 02:26


ci risiamo
(categoria: " Vita Quotidiana ")


sai quando ti trovi ad un punto in cui pensi a ciò che hai e capisci di essere solo?ecco, sono arrivata a quel momento preciso...avevo tutto, degli amici grandissimi, un lavoro che amavo con tutta me stessa e per il quale ho sacrificato tanto...e ora non ho ne l’uno ne l’altro
il lavoro è sparito(maledetti contratti a termine), era un lavoro troppo coinvolgente, non cisi può attaccare al lavoro come se fosse la tua famiglia, non si può, si crea un rapporto d’affetto malato e non fa bene ma è quello che è successo einfattti l’ho pagata cara, quando ho capito che non avrebbero potuto tenermi grazie alla crisi che ancora persiste, è stata una catastrofe, 2 giorni a letto a piangere, significava davvero troppo per me eora averlo perso è stato come perdere un granpezzo di me
fa troppo male, è assurdo...
passiamo alla cosa più importante che proprio stasera mi è venuta a mancare, gli amici...io capisco i problemi, la stanchezza, gli impegni
ma se mi dai buca 2 ore prima dipartire per un uscita organizzata da 2 settimane che tra l’altro hai confermato fino al mattino stesso, mi girano!!!e tra l’altro non è la prima vota...bene questo è successo
io avevo organizzato il tutto con fatica perchè tutti volevano andare in disco stasera(premetto che io perla disco non vado particolarmetne matta)che visti i turni era l’unica sera libera per tutti...bene
io proprio non avevo voglia di andare in discoteca ma ho detto siamo un bel gruppo anche se sto un pò per i cazzi miei non do fastidio a nessuno con le mie scatole girate no, bene per 2 settimane tuttu mi hanno detto dai dai che facciamo festa, ogni giorno sta mia carissima amcia mi mandava messaggi e 2 ore prima di trovarci mi fa che lei non viene perchè doamttina si deve alzare presto per andar via con dei parenti...ma porc...dopo 5 minuti un’altra mi da buca, litigo con la prima,li avevo proprio 2 tornado al posto delle ovaie...
avverto gli altri 3 che queste non vengono più e che son leggermente rotta le balle e mi è passata pure la voglia di far festa, solo per aver detto così si incazzano pure loro e a dirittura uno mi dice pure che sono na tira pacchi(quando lui ti tira bidoni astronomici ogni volta che dobbiamo uscire...

risultato in 2 settimane:
senza lavoro, senza amici



che cculo!!!


non so davvero cosa fare...sparisco e basta...chiudo ogni forma di comunicazione con l’esterno...


LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



mercoledì 4 novembre 2009 - ore 13:54


che strano
(categoria: " Vita Quotidiana ")


che strano tornare ogni tnt qui dentro, leggere cose che non ricordavo nemmeno di aver scritto, qui nessuno mi conosce ed è qst il bello xk così posso scrivere quello che voglio senza che nessuno sappia a che mi riferisco...posso dire tutto ciò che penso,strano vero?
normalmente c’è sempre qualcosa che ci impedisce di dire le cose fino in fondo, o per non offendere o perchè le conseguenze di ciò che diciamo possono essere più o meno gravi...
è proprio strano e ingiusto direi, dovremmo sempre avere la possibilità di dire tuttto ciò che ci passa per la testa, questa è libertà di parola no?

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 29 giugno 2009 - ore 04:10


a volte nella solitudine si trova la sicurezza
(categoria: " Vita Quotidiana ")


non so cosa fare dire o pensare quando sono con te, mi fai ridere e questo è fondamentale per me, nei pochi momenti che ci incontriamo sento che mi riempi la vita ma poi svanisci e non so dove sei con chi sei che fai, ci conosciamo da una vita e c’è sempre stato qualche gesto di sottile romanticismo tra di noi anche se di rado, la tua gelosia poi, non so cosa tu stia facendo ora, non sono cambiata poi molto, forse lo sei tu per questo fatichiamo a capirci, oppure vedi più conveniente prendere un’altra, strada, la più facile, lo farei anche io...ma se pensi solo per un attimo che io per te potrei essere importante almeno un pò ti prego di uscire da quella corazza di paure che le circostanze ti impongono e riesca a venire da me e dirmi quello che voglio sentire da te, per sentirmi bene le immagino risuonare nella mia testa, parole semplici e chiare ma che scolpiscono l’anima di passione e sentimento...probabilmente non sei niente, o non lo sono io per te, il tempo ci parlerà di nuovo e se deciderà che io e te dobbiamo stare assieme non mi resta che aspettare che qualcosa si evolva...




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



OTTOBRE 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


baby
(da Arte e Cultura / Cartoni & Fumetti )
la saggezza degli anziani :D:D
(da Arte e Cultura / Cartoni & Fumetti )
sensualità
(da Arte e Cultura / Poesia )
van gogh griffin
(da Arte e Cultura / Pittura )
griffin
(da Cinema / Archivi )
dopo lavoro
(da Lavoro / domanda e offerta )
office
(da Lavoro / domanda e offerta )



UTENTI ONLINE: