BLOG MENU:
STO LEGGENDO

I NULLAFACENTI...un libro che descrive tutta la gente che vive sopra alla nostra fatica e al ns lavoro, pensando solo al loro benessere!
CONSIGLIATO!!!

HO VISTO

Ho visto ... ho visto quanto credulona e sprovveduta è la gente... Ah, sapeste!!!

STO ASCOLTANDO

Radio 105 THE BEST

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

Pantaloni e maglione...è freddo!!!

ORA VORREI TANTO...

vincere alla lotteria...CARENZA DI CASH !!!

STO STUDIANDO...

Linguaggi di programmazione...che casino per un neofita autodidatta!

OGGI IL MIO UMORE E'...

Non al top...ma nn mordo

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) l'essere troppo insicuri per alzare la testa e sorridere.troppo testardi per fare la pace.troppo orgogliosi per chiedere scusa.troppo ignoranti per ascoltare.troppo egoisti per amare.troppo silenziosi per esplodere.troppo morti per vivere.

MERAVIGLIE


1) Le castagne appena cotte.. un caminetto, una bella boccia di vino rosso e una persona speciale accanto..


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


walentina pollon86 thelmanew BluEyes.75 nexio den cater Albicocca8 sognatrice joey2001it sil Die84 thesnakeR SPACCACULI BaG-AsHe baTOSTA kitty86pd house4ever JEKAVS VIP pippottona tully BELLOBELLO Bionda87 william fly MIniFe Sampy Scaccia skizz 8dany4 la_vale siwi ste86 kikagia Cheryl83 Biondina21 claudy Michela864 RoBeRtAMi cristallo troolia Vanessa86 caravita melissa85 Asile86 Rossofuoco ordine verdurina SuperSere Bonni88 Davidoff cappe vAnEsSA83 violently Back85 BIMBAdolce starrysky

LeGiOnArIo - L’etereo scopatore


BOOKMARKS


boom shirt @ Netlog
(da Pagine Personali / HomePage )
boom shirt
(da Pagine Personali / HomePage )
Marco & Nico
(da Pagine Personali / Siti creati da voi )
Palestra MITICAA!!!
(da Sport / Vari )
MINI CLUB
(da Sport / Automobilismo )
MINImak Site
(da Pagine Personali / Siti creati da voi )


UTENTI ONLINE:



























PREGHIERA DEL MATTINO:
O Gesù dagli occhi tristi
fai sparire i comunisti!!!




Drink spritz - Stay bamboocha




VISITATE
SITO Marco & Nico




IN MEMORIA DI "CICCIO"

NON BERE SE GUIDI



(questo BLOG è stato visitato 3150 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



SONDAGGIO: TI PIACE IL SITO MARCOBEZZE.ALTERVISTA.ORG


Visitate questo sito e poi ditemi... Che ve ne pare? Molto semplicemente, SI o NO !
Sono graditi speedy per consigli su come migliorarlo!
Il sondaggio completo lo trovate sul sito!
Thanks.

SI !
NO !

( solo gli utenti registrati possono votare )

mercoledì 24 settembre 2008 - ore 23:21


Cervello
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Hanno scoperto dei difetti "standard" del nostro cervello!
Dei veri e propri bachi "o bug"... provare per credere!!!


Questi test sono geniali, falli senza usare carta, non c’è bisogno di scrivere o annotare niente, segui solo le istruzioni che via via vengono date!


TEST n° 1
È stato scoperto che il nostro cervello ha un BUG.

Segue un piccolo esercizio di calcolo mentale

Questo calcolo deve essere fatto MENTALMENTE e RAPIDAMENTE, senza usare calcolatrice o carta e
penna!

Sii onesto ... fai i calcoli mentalmente..

Hai 1000, aggiungi 40

Aggiungi ancora 1000.

Aggiungi 30

e di nuovo 1000

Aggiungi 20.

Aggiungi ancora 1000

e poi 10.


Qual è il totale?
La risposta sta più in basso

Il tuo risultato è 5000.
La risposta esatta è 4100!!!!!!!!!!
Se non ci credi ripeti i calcoli con la calcolatrice!

Ciò che accade è che la sequenza decimale confonde il nostro cervello, che salta naturalmente al decimale più alto
(centinaia anziché decine).



TEST n. 2

Questa è la storia di una ragazza. Ai funerali della madre, vede un giovane che non conosce. Lo trova fantastico, proprio l’uomo dei suoi sogni. E’ un colpo di fulmine, e se ne innamora perdutamente. Qualche giorno più tardi, la ragazza uccide la propria sorella.

Domanda: per quale motivo ha ucciso la sorella?
NON GUARDATE SUBITO LA RISPOSTA SOTTO.

Riflettete prima alla vostra risposta personale alla domanda.




RISPOSTA: Sperava che il giovane si ripresentasse di nuovo al funerale.



Se avete risposto correttamente alla domanda, pensate come uno psicopatico.


Questo test era usato da un celebre psicologo americano per sapere se una persona aveva una mentalità da assassino. Molti serial killer hanno fatto il test e risposto correttamente.

Se non avete trovato al risposta
giusta...meglio per voi!
Se i vostri amici la trovano, vi consiglio di
mantenere le distanze...


TEST n.3
(valido soprattutto per chi conosce un pochino di Inglese).



Prendetevi al massimo 10 secondi per farlo, altrimenti non è valido.
Guardate poi il risultato più sotto.


Contate il numero il
di F nel seguente testo:

FINISHED FILES ARE THE RE-
SULT OF YEARS OF SCIENTIF-
IC STUDY COMBINED WITH THE
EXPERIENCE OF YEARS

Ecco fatto. Non guardate il seguito se non avete finito di contare.
D’accordo?

Quante?Tre?
ERRORE, ce ne sono sei.


Non è uno scherzo! Tornate sopra e ricontate!
La spiegazione è qui sotto...


Il cervello non registra ’OF’.
Incredibile, vero? Chi conta sei F al primo tentativo è un genio, quattro o cinque è raro, tre è normale.
Meno di tre, dovete cambiare occhiali.


TEST n.4

Il seguente test è davvero impressionante. Non è un trabocchetto: per favore fatelo bene fino in fondo, non è lungo.

Vi siete mai chiesti se la vostra mente è normale o diversa?


Fate seriamente l’esercizio di riflessione e trovate la risposta !!!
Seguite bene le istruzioni, e rispondete alle domande una per una al più
presto possibile, ma non continuate prima di avere terminato la precedente.

Non occorre scrivere le risposte. Sarete sorpresi del risultato, ve logarantisco.


Quanto fa:
15+6

3+56

89+2

12+53

75+26

25+52

63+32


Un po’ più difficile ma è il vero esercizio! Allora coraggio:

123+5


PRESTO! PENSATE A UN UTENSILE E A UN COLORE!


Poi
scorrete più giù.


Scendete ancora.


Pensate a un martello ROSSO non è vero???


Se non è così, fate parte del 2% della popolazione la cui mente è abbastanza diversa per pensare a qualcos’altro.


98% della popolazione risponde ’martello rosso’ se le si dà da fare questo esercizio.
Fa venire la pelle d’oca vero?


TEST n. 5
Test del piede destro intelligente.



Val la pena di provare, è incredibile..ma vero.
Ciò che segue è così curioso che sfida tutta la comprensione. Sono pronto a scommettere che proverete almeno 50 volte per vedere se siete capaci di svincolare il piede..ma non ci riuscirete. Provate:

1. Mentre siete seduti al vostro tavolo di lavoro, alzate il piede destro dal pavimento e fategli fare dei cerchi nel senso delle lancette dell’orologio.

2. Mentre fate dei cerchi col piede destro, disegnate la cifra 6 nell’aria con la mano destra.
il vostro piede cambia di direzione!

3. Ve l’avevo detto...e non c’è niente da fare.

4. Non dimenticate il
piede nel senso delle lancette di un orologio!

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 16 settembre 2008 - ore 14:54


I sentimenti: Amore & Follia
(categoria: " Pensieri ")


Un giorno la Follia decise di invitare i suoi amici a prendere un caffè da lei.
Dopo il caffè, la Follia propose: ’Si gioca a nascondino?’.
’Nascondino? Che cos’è?’ - domandò la Curiosità.
’Nascondino è un gioco. Io conto fino a cento e voi vi nascondete.
Quando avrò terminato di contare, cercherò e il primo che troverò sarà il prossimo a contare’.
Accettarono tutti ad eccezione della Paura e della Pigrizia.
’1, 2, 3,...’ - la Follia cominciò a contare.
La Fretta si nascose per prima, dove le capitò.
La Timidezza, timida come sempre, si nascose in un gruppo d’alberi.
La Gioia corse in mezzo al giardino.
La Tristezza cominciò a piangere, perché non trovava un angolo adatto per nascondersi.
L’ Invidia si unì al Trionfo e si nascose accanto a lui dietro un sasso.
La Follia continuava a contare mentre i suoi amici si nascondevano.
La Disperazione era disperata vedendo che la Follia era gia a novantanove.
’CENTO! - gridò la Follia - Comincerò a cercare!’
La prima ad essere trovata fu la Curiosità, poiché non aveva potuto impedirsi di uscire per vedere chi sarebbe stato il primo ad essere scoperto.
Guardando da una parte, la Follia vide il Dubbio sopra un recinto che non sapeva da quale lato si sarebbe meglio nascosto.
E così di seguito scoprì la Gioia, la Tristezza, la Timidezza.
Quando tutti erano riuniti, la Curiosità domandò:
’Dov’è l’Amore?’.
Nessuno l’aveva visto.
La Follia cominciò a cercarlo.
Cercò in cima ad una montagna, nei fiumi, sotto le rocce.
Ma non trovò l’Amore.
Cercando da tutte le parti, la Follia vide un rosaio, prese un
pezzo di legno e cominciò cercare tra i rami, allorché ad un tratto sentì un grido.
Era l’Amore, che gridava perché una spina gli aveva forato un occhio.
La Follia non sapeva che cosa fare.
Si scusò, implorò l’Amore per avere il suo perdono e arrivò
fino a promettergli di seguirlo per sempre.
L’Amore accettò le scuse.
Da quel giorno l’ Amore è cieco e la Follia lo accompagna sempre.

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 11 giugno 2008 - ore 22:55


Le regole sono importanti:
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Lezione N°1 :

Un uomo va sotto la doccia subito dopo la moglie e nello stesso istante suonano al campanello di casa.
La donna avvolge un asciugamano attorno al corpo, scende le scale correndo e va ad aprire la porta: è Giovanni, il vicino.
Prima che lei possa dire qualcosa lui le dice: ti do 800 Euro adesso in contanti se fai cadere l’asciugamano!
Riflette e in un attimo l’asciugamano è per terra...
Lui la guarda a fondo e le da la somma pattuita.
Lei, un po’ sconvolta, ma felice per la piccola fortuna guadagnata in un attimo risale in bagno.
Il marito, ancora sotto la doccia le chiede chi fosse alla porta.
Lei risponde: era Giovanni.
Il marito: perfetto, ti ha restituito gli 800 euro che gli avevo prestato ?

Morale N°1:

Se lavorate in team, condividete sempre le informazioni!

Lezione N°2 :

Al volante della sua macchina, un attempato sacerdote sta riaccompagnando una giovane monaca al convento.
Il sacerdote non riesce a togliere lo sguardo dalle sue gambe accavallate.
All’improvviso poggia la mano sulla coscia destra della monaca.
Lei lo guarda e gli dice: Padre, si ricorda il salmo 129?
Il prete ritira subito la mano e si perde in mille scuse.
Poco dopo, approfittando di un cambio di marcia, lascia che la sua mano sfiori la coscia della religiosa che imperterrita ripete:
Padre, si ricorda il salmo 129?
Mortificato, ritira la mano, balbettando una scusa.
Arrivati al convento, la monaca scende senza dire una parola.
Il prete, preso dal rimorso dell’insano gesto si precipita sulla Bibbia alla ricerca del salmo 129.
Salmo 129: andate avanti, sempre più in alto, troverete la gloria...

Morale n°2 :

Al lavoro, siate sempre ben informati!


Lezione n°3:

Un rappresentante, un impiegato e un direttore del personale escono dall’ufficio a mezzogiorno e vanno verso un ristorantino quando su una panca trovano una vecchia lampada ad olio.
La strofinano e appare il genio della lampada.
’Generalmente esaudisco tre desideri, ma poiché siete tre, ne avrete uno ciascuno’.
L’impiegato spinge gli altri e grida: ’ tocca a me, a me....
voglio stare su una spiaggia incontaminata delle Bahamas, sempre in vacanza, senza nessun pensiero che potrebbe disturbare la mia quiete’.
Detto questo svanisce.
Il rappresentante grida: ’ a me, a me, tocca a me!!!!
voglio gustarmi una pinacolada su una spiaggia di Tahiti con la donna dei miei sogni!’ E svanisce.
Tocca a te, dice il genio, guardando il Direttore del personale.
’Voglio che dopo pranzo quei due tornino al lavoro ! ’

Morale n°3 :

Lasciate sempre che sia il capo a parlare per primo!


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 24 aprile 2008 - ore 19:50


A volte torno...e scrivo cazzate
(categoria: " Vita Quotidiana ")


come sempre..barzellette...

Lo sapete perchè i carabinieri si lavano i denti di nascosto??

Perchè usano la Pasta del Capitano!!!!




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 9 gennaio 2008 - ore 14:28


Vergini a nozze
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Una madre ha 3 figlie, tutte ancora vergini.
Le 3 ragazze si sposano contemporaneamente.
Dato che nessuna delle 3 ha mai avuto esperienze sessuali la madre è un po’ preoccupata. Quindi prega le 3 figlie di mandarle una cartolina dal viaggio di nozze con la descrizione della loro prima esperienza sessuale.

La prima manda una cartolina da Tahiti due giorni dopo le nozze con la semplice scritta: "Nescafé"!
La madre è un po’ stranita, ma poi guarda un barattolo di Nescafè, sul quale legge: "Ottimo fino all’ultima goccia”.

La madre è contenta.



La seconda manda una settimana dopo le nozze una cartolina dalla Costa Azzurra, sulla quale si legge solo la parola "Rothmans".
La madre sa ora come comportarsi, compra un pacchetto di Rothmans e legge: "Extra Long - King Size"
Ne rimane inizialmente un po’ sconvolta ma alla fine si rallegra per la propria figlia.


Della terza figlia non si sa nulla! La madre aspetta una settimana, poi due, poi tre ed alla fine, dopo ben quattro settimane arriva una cartolina.
Su di essa si leggono solo tre parole, scritte da una mano tremante: "South African Airways"
La madre compra subito il giornale alla ricerca della pubblicità della SAA e finalmente la trova:


"Dieci volte al giorno,
sette giorni alla settimana,
in entrambe le direzioni."

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 9 gennaio 2008 - ore 13:15


Bambini, quante ne sanno
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Una maestra della prima elementare ha dei problemi con uno dei suoi allievi.
La maestra domanda, "Pierino, qual è il problema?"
Pierino risponde "Sono troppo intelligente per stare in prima. Mia Sorella fa la terza ed io sono piu’ intelligente di lei ! Credo che dovrei andare anche io in terza !"
La maestra ne ha abbastanza. Porta pierino nell’ufficio del direttore.
Mentre Pierino aspetta nel corridoio la maestra spiega la situazione al direttore.
Il direttore dice alla maestra che mettera’ il ragazzo alla prova: gli fara’ una serie di domande, se lui sbaglia una qualsiasi delle risposte dovra’ tornare in prima e comportarsi bene.
La maestra e’ d’accordo. Pierino viene fatto entrare, gli vengono spiegate le condizioni e lui accetta di sottoporsi alla prova.

Direttore "Quanto fa 3 x 3 ?"Pierino: "9"
Direttore "Quanto fa 6 x 6 ?"Pierino: "36"
E cosi’ via con ogni domanda che il direttore presuppone che un allievo della terza debba conoscere.
Il direttore guarda la maestra e le dice: "credo che Pierino possa andare in terza."
La maestra dice al direttore "Posso fargli io qualche domanda ?"
Il direttore e Pierino acconsentono.

Maestra "Una mucca ne ha quattro ma io ne ho solo due, che cosa sono?"
Pierino: "Le gambe"

Maestra "Cosa c’e’ nei tuoi pantaloni ma non c’e’ nei miei ?"
Il direttore si domanda come mai la maestra faccia una simile domanda!
Pierino: "Le tasche"

Maestra "Che cos’e’ che inizia per ’C’, finisce per ’O’, è peloso, saporito e contiene un liquido biancastro ?" Gli occhi del direttore si spalancano prima che lui possa fermare la risposta...
Pierino: "il cocco"

Maestra "Che cos’e’ che entra duro e rosato ed esce molle ed appiccicoso?"
Pierino: "la gomma da masticare"

Maestra "Che cos’e’ che un uomo fa in piedi, una donna da seduta ed un cane su tre gambe ?"
Gli occhi del direttore si spalancano ancora di piu’ prima che lui possa fermare la risposta...
Pierino: "stringere la mano"

Maestra "Ora ti faro’ alcune domande del tipo ’Chi sono io’, d’accordo?"
Pierino: "D’accordo !"

Maestra "Infili dei paletti dentro di me. Mi leghi a terra prima di montarmi. Sono bagnata prima che tu abbia finito."
Pierino: "la tenda"

Maestra "Un dito entra dentro di me. Giochi con me quando ti annoi. Rimango con te per tutta la vita."
Il direttore guarda irrequieto e teso ma...
Pierino: "l’anello nuziale"

Maestra "Esisto in diverse misure. Quando non sto bene sgocciolo. Quando mi togli il liquido ti senti bene."
Pierino: "il naso"

Maestra "Ho un corpo affusolato e rigido. La mia punta e’ penetrante. Sto spesso in un astuccio."
Pierino: "la freccia"

Maestra "Quale parola inzia con ’SC’, finisce con ’E’ e significa un sacco di divertimento?"
Pierino: "scherzare"

Il direttore tira un sospiro di sollievo e dice alla maestra: "Sbattilo in quinta : le ultime dieci risposte le ho sbagliate persino io!"



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 9 gennaio 2008 - ore 08:13


Computer
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Un venditore di computer va da un potenziale cliente per fare una dimostrazione. "Questo computer è potentissimo! E’ in grado di rispondere a qualsiasi domanda!".
"Che esagerato!" risponde il cliente.
"Non esagero affatto, lo metta alla prova facendogli una domanda!". Così il cliente digita: "dov’è mio padre in questo momento".
Il computer risponde: "Tuo padre in questo momento sta pescando sul lago di Como".
"Che sciocchezza! Mio padre è morto dieci anni fa!".
Il venditore senza perdersi d’animo: "Provi a riformulare la domanda. Digiti: "dov’è il marito di mia madre?".
Il cliente digita, passa qualche secondo e poi legge: "Il marito di tua madre è morto dieci anni fa!".



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 7 gennaio 2008 - ore 08:20


Anno nuovo...Barzellette solite!!!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Pierino in classe viene interrogato dalla maestra: "Dimmi Pierino 3 cose con il pelo."
Pierino: "Allora... Il cane, la testa e ... il treno!!!"
"Come ?? Pierino, perchè IL TRENO?? "
"Signora maestra, mio padre dice sempre che il treno lo prende per un pelo!!!!"

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 18 dicembre 2007 - ore 08:14



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Un tedesco, un francese, un italiano e un ebreo viaggiano insieme su un aereo.
Il pilota dice: "Attenzione, a causa di una perdita di potenza, uno di voi deve buttarsi dall’aereo e purtroppo siamo senza paracadute". L’ebreo dice: "Beh, signori, non c’e’ nemmeno bisogno che io vi convinca. Sono gia’ stati sacrificati milioni di ebrei. Questa volta deve sacrificarsi qualcuno di voi.
L’italiano dice: "Signori, a casa ho moglie e 4 figli, tutti disoccupati. Se muoio nessuno li puo’ aiutare".
Il francese dice: "La mia patria ha fornito milioni di morti per la causa della civilta’, uguaglianza, fraternita’....
Allora il tedesco: "Ho capito. Alla fine tocca sempre a noi risolvere i problemi.
Si alza, si incammina verso il portellone di lancio, prende l’ebreo e lo butta fuori.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 6 dicembre 2007 - ore 22:17


Giornata Perfetta
(categoria: " Vita Quotidiana ")


LA GIORNATA PERFETTA DI UNA DONNA

08.15 Sveglia con coccole e baci.
08.30 Bilancia: 2 kg in meno rispetto al giorno precedente.
08.45 Colazione a letto con spremuta e brioche, apertura di regali, per
esempio un gioiello costoso scelto dal partner pieno di attenzioni.
09.15 Bagno bollente, con oli naturali.
10.00 Allenamento leggero in palestra con un istruttore personale,carino
e simpatico.
10.30 Maquillage al volto, manicure, shampoo,massaggio ai
capelli e phon.
12.00 Pranzo con la migliore amica in un locale alla moda.
12.45 Incontro casuale con la ex fidanzata o ex moglie del proprio
partner, accorgersi che è ingrassata di 7 kg.
13.00 Shopping con gli amici; credito illimitato.
15.00 Riposino.
16.00 Tre dozzine di rose vengono recapitate, da parte di un
ammiratore sconosciuto.
16.15 Nuovo allenamento leggero ; in palestra, seguito da massaggio,
fatto da un tipo energico ma amichevole che dice di non aver
mai massaggiato un corpo tanto perfetto.
17.30 Prova e scelta di vestiti costosi facendo passerella davanti allo
specchio gigante.
19.30 Cena al lume di candela per due, poi a ballare, riempita di
complimenti.
22.00 Doccia bollente (da sola).
22:50 Essere portata a letto con biancheria appena lavata e stirata.
23.00 Coccole.
23.15 Addormentarsi tra le sue forti braccia.




LA GIORNATA PERFETTA DI UN UOMO

06.00 Sveglia.
06.15 Pompino.
06.30 Grande e soddisfacente cagata mattutina, che consente, tra
l’altro di leggere la pagina sportiva.
07.00 Colazione: bistecca e uova caffè e toast, il tutto preparato da una
colf nuda. Rutto libero.
07.15 Scoreggia.
07.30 Arrivo della limousine.
07.45 Whisky durante il tragitto verso l’aeroporto.
09.15 Volo in jet privato.
09.30 limousine con autista verso il campo da golf (pompino lungo il
tragitto).
09.45 Partita a golf.
11.45 Pranzo: fast food, tre birre, bottiglia di Dom Perignon. Rutto libero.
12.15 Informazione riguardo ai titoli azionari acquistati il giorno prima:
+32%
12.30 Partita a tennis: vittoria 6-0 contro l’Amministratore Delegato
dell’azienda concorrente.
14.00 Limousine per tornare all’aeroporto (con bicchiere di whisky).
14.30 Volo a Montecarlo.
15.30 Uscita a pesca in barca, tutte le accompagnatrici nude.
17.00 Volo a casa, massaggio su tutto il corpo eseguito da Pamela
Anderson.
18.45 Cagare. doccia, sbarbarsi.
19.00 Telegiornale: Michael Jackson assassinato, marijuana e pornografia
legalizzate.
19.30 Cena: antipasto di gambero, Dom Perignon (1953), bisteccona,
seguita da gelatone servito su seno nudo. Rutto libero.
21.00 Cognac Napoleon e un sigaro Cohiba di fronte a televisore. Sport:
Italia batte Brasile 11 a 0 con goal del portiere in contropiede.
21.30 Sesso con tre donne (tutte e tre con tendenze lesbiche).
23.00 Bagno e massaggio in vasca, con pizza e birra a portata di mano.
Rutto libero.
23.30 Pompino della buona notte.
23.45 A letto (da solo).
23.50 Scoreggia di 12 secondi, con quadruplo cambio di tonalità e che costringe il cane ad abbandonare la stanza.
24.00 Rutto libero.


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI


MINImak, 24 anni
spritzino di Padova
CHE FACCIO? Resp. Ufficio Tecnico
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
OTTOBRE 2019
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31