BLOG MENU:
Mago G, 24 anni
spritzino di Padova
CHE FACCIO? Non è da questo che si giudica una persona!
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
STO LEGGENDO

libri, fumetti, il venerdi di repubblica, gli orari in stazione, storie, racconti, pezzi di vite, le insegne luminose al neon anche quelle piu’ kitch e gli occhi delle persone.

HO VISTO

una volta ho visto in centro a Roma un uomo che si calava i pantaloni e si accucciava per fare la cagata probabilmente piu importante della sua vita...ho visto il terrore nei suoi occhi quando ha capito che i tempo li aveva finiti...


STO ASCOLTANDO

sto ascoltando poco...devo imparare a farlo meglio e piu spesso ma mica solo con le orecchie.

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

e che ne so?! dovrò mica cambiare tutti i giorni sta cosa io?

ORA VORREI TANTO...

sapere perche’ il mio barbiere quando mi taglia i capelli me li lascia sempre piu lunghi di qua.

STO STUDIANDO...

no

OGGI IL MIO UMORE E'...

stabile...

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

NULLA AL MONDO è NORMALE, TUTTO CIO’ CHE ESISTE è UN FRAMMENTO DELIRANTE DEL GRANDE ENIGMA ANCHE TU LO SEI.

NOI SIAMO L’ENIGMA CHE NESSUNO RISOLVE.







(questo BLOG è stato visitato 749 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



mercoledì 19 settembre 2007 - ore 16:12


ITALIA MOLDOVA
(categoria: " Vita Quotidiana ")


OK..SU LA MANO CHI SA COME SI CHIAMA LA CAPITALE DELLA MOLDOVA.

io lo so...CHISINAU SI CHIAMA!
ORA IO SONO PROPRIO LI

nella capitale di uno dei paesi europei piu poveri...
tutto diverso, tutto strano

ora, internet point
alla mia destra ammazzano terroristi e alla mia sinistra stampano foto di bambini...non so cosa e’ piu preoccupante..

io scrivo alla persona che amo.








LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



mercoledì 4 aprile 2007 - ore 00:04


sBaLLi.
(categoria: " Vita Quotidiana ")


GUARDATEVI TUTTI IL NUOVO BALLO DELL’ESTATE!!!!!!!!!!!!!

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



sabato 31 marzo 2007 - ore 19:47


RICORDI
(categoria: " Vita Quotidiana ")


e’ sabato pomeriggio, c’e’ un tempo di merda, dovrei sturidare ma trovo in internet una canzoncina ... e allora? come sottrarmi a questa wave di ricordi infantili!

l’amiga, la neve dell’85, Fantasy, legend con Cruise, la Parisi, Fantastico, annunciazio’ annunciazio’, l’almanacco del giorno dopo, l’intervallo, Bud spencer e terence hill, la sigla dei film disney del mercoledi sera, i film alle venti e trenta, i tegolini, lassie!, furia, smile con gerry scotti (la canzoncina che ho trovato e’ questa), i floppy 8 pollici flessibili, il mangiacassette, fivelandia 6, sei come la mia moto, ESATTO!, Lorella Cuccarini, la notte vola, fantazoo, alvaruccio!, le soprese del nesquik, cuki cuki cuki yea!, scanzonatissima, il cinema a rovato che passava biancaneve e i sette nani nell’ 87, mio papa’ che mi ci portava, i TRE TRE’!, deejaytelevision, dj sei mandi, mandimandi, capittooo?, voglio l’erba voglio voglio avere un quadrifoglio, i film di ornella muti e celentano, i raudi, le miccette, i magnum, il cane wolf, UAN, albertone, FOUR, ciao su rete 4, la sigla di BIM BUM BAM, super piolo, la caciotta fetecchia, la manu, l’albero azzurro e il signor cavalli che racconta le storie, il cristal ball del lunedi mattina al mercato, il mercato in piazza, la droga sui francobolli e soprattutto non leccate le figurine che ci spalmano la droga, sandokan, i misteri della giungla nera e tremannaik (si scrive cosi’?), il catechismo, la blusina a scuola, il cavernicolo e’ un uomo forte perche’ va in giro nudo col freddo che c’e’, BIG! su raiuno, i giochi con Mauro serio e la Ferracini, che fine ha fatto carmen sandiego, i duck tales e cip e ciop agenti speciali, fenton paperconchiglia che si trasforma in robopap, le cicche con le figurine di beverly hills 90210, Telemike, il DOS!, il MAGO GALBUSERA!, auguri coca cola e poi e’ magica allegria con gli hippy che fanno l’albero con le fiaccole, lunedifilm il lunedi sera su raiuno, troisi, Gino Bramieri, i Transformers e Voltron, luky luke con terence hill e don camillo sempre con lui, H-7-25, le cucine Berloni, i promessi sposi del trio lopez solenghi e marchesini, li bariloni di LEGO, i pantaloni stretti in fondo, le tute felpate monocromo, i giochi senza frontiere condotti da claudio lippi il fil rouge e san marino..il belgio fortissimo,quella macchina la’ devi metterla qua! e’ un diesel?!, il telefono grigio con il disco per fare i numeri, la SIP!, la FIAT RITMO 60, i documentari di quark il pomeriggio, ti voglio bene denver, oh mammasaura!, la ballerina detta anche UFO a gardaland, il villaggio degli elfi, i bobobops e gli snorkies, la ruota della fortuna, SUPERVIKI, genitori in Bluejeans, l’analogico, i joystick, gli angelorsi e vola mio mini pony, HULK HOGAN, il cambio shimano, we are the world con michael jackson ancora vagamente nero, il PONG, gli scaldamuscoli flashdance di mia sorella, le cicche colorate nella boccia trasparente, OK! il prezzo e’ giusto con la zanicchi, CENTO CENTO CENTO!, i G I JO (gi ai gio’), i Masters con battlecat e potere di greyschool, sheila, schillaci apolloni benarrivo e carnevale, il ciao, il si e il bravo piaggio, MC GIVER, SUPERCAR E I DUKES DI HAZZARD, I VISITORS e la mamma che non te li fa guardare perche’ "che schifo mangiano i topi", videomusic, la campagna antifumo con le tartarughe ninja, le tartarughe ninja e il tecnodromo, le sorprese mulino bianco nelle scatolette dei fiammiferi, il postalmarket e le pippe con le pagine dell’intimo, la bici gialla con le rotelline e la macchinina a pedali rosso acceso, il trasferimento estivo annuale giu di sotto, la piscinetta in giardino e ALICE che voleva regalarmi la ferrari...e adesso ... basta perche’ ... non ce la faccio... scusate.


LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



domenica 11 febbraio 2007 - ore 23:36


AH I GIOVANI D’OGGI....
(categoria: " Riflessioni ")


avete presente quando si parla tanto di una cosa senza che nessuno ne sappia niente?

si,si, ne viene fuori un marasma di parole inconcludenti, considerazioni che non servono a nessuno, solo a riempire la bocca dei saccenti che partecipano al finto dibattito di domenica in e al famigerato...STUDIO APERTO.

boh mi sembra questo...morto un poliziotto... e’ stato un ragazzino... nella folla...a una partita di calcio...lo stadio e’ insicuro...un ragazzino... a sprangate... un ragazzino...
e poi che si e’ sentito?

solo uno stadio e’ a norma.

i tifosi sono degli animali.

i ragazzi di oggi sono disagiati.

non ci sono piu’ le regole.

facciamo regole piu’ severe.

fermiamo il campionato.
per un anno minimo...
no, un anno no...poi magari i giovani si annoiano e ci sfasciano i negozi a noi adulti perbene...facciamo un mese...
figurati un mese ... c’è di mezzo carnevale non si puo’...be allora a questo punto giochiamo...

si pero’ a porte chiuse.

mmm..... non capisco.... mi tirate per il culo?

SOLO UNO STADIO E’ A NORMA!?!?!?!?!?!
MA CHE CAZZO VUOL DIRE!?!?!?!!

e poi?

poi naturalmente magicamente in due giorni... stadi normizzati un po’ ovunque... no no... non mi torna capito?...

non si capisce piu’ tanto bene come funziona in questo paese...
il calcio... ha la precedenza rispetto ai ragazzi?...

perche’ ci mettiamo ste pezze paraocchi? non stiamo mica parlando di animali. sono persone...non sono una massa informe di ascelle puzzose, spranghe, cappellini brufoli e sputi. almeno...non sono solo quello.

tutta sta energia. ste passioni che non si riescono a decodificare... noi
abbiamo imparato a gestirle vero?... sappiamo come funziona... basta immergerci nei finti impegni che abbiamo e occuparci la testa con mille altre cazzate delle quali in realtà non ce ne frega uno stracazzo come il decoupage nella migliore delle ipotesi... nella peggiore con la televisione.

che hai figliolo?

bah... ho i crampi allo stomaco non riesco a mandar giu un boccone, penso sempre solo a quella persona che probabilmente non mi vede nemmeno negli specchietti. questo mi porta a non capire un cazzo di quello che quella testa di manzo della vecchia bagascia della prof spiega in classe anche perche’ A LEI DI ME NON FREGA un assoluta minchia, poi come se non bastasse quella cagacazzo di mia mamma non mi fa uscire venerdi perche’ mi ha trovato una cicca nel giubbotto che lei nemmeno dovrebbe guardarci nei cazzi miei...
adesso vado di la e la mando a cagare cosi’ d’amble’

tanto poi c’e’ l’indulto.











COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 26 gennaio 2007 - ore 03:22


Auguri
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Tra l’altro oggi e’ il mio complemese...quindi grazie a tutti quelli che anche solo pensano "auguri".

LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK



venerdì 26 gennaio 2007 - ore 03:10


Maturità
(categoria: " Università / Scuola ")


Verde.

Verde era il colore del portoncino che mi separava dalla famigerata Maturita’.

Di qua io, insieme ad altri 4-5 compagni tutti concentrati nel ripetere formule, termini e concetti che probabilmente non avrebbero mai più
riutilizzato.
Di la’ una schiera di professori alunnivori indisponenti, stronzi, subdoli e probabilmente incattiviti dal caldo e dalla fame.
Nell’aria oltre alla tensione svolazzavano fili di erba secca fuggiti dalla testa rastacapelluta del grandissimo Diego che quella notte aveva
deciso di dormire per campi pur di essere presente al mio orale.
Me l’aveva promesso giorni prima a quella festa in piscina...
Si, si festa in piscina...

La preparazione al mio esame di maturità in effetti non fu molto impegnativa, sapevo che avevano già deciso tutto, sapevo di non poter sbagliare.
Diciamo che nei giorni precedenti alla prova fui molto più concentrato nel pensare a come spendere al meglio quelle ultime giornate di adolescenza che a studiare i vari Manzoni, Foscoli, Leopardi, Montali...e chi più ne ha più ne metta...
E così via, giù di feste, amici e gite, poi nelle poche ore di tempo libero tra un pic-nic e un aperitivo mi impegnavo nella stesura di una più che mai schematica mappa concettuale nella quale mi preoccupai di inserire più materie possibile per lasciare il minimo spazio alle eventuali fantasiose domande fuori tema che i profi avrebbero potuto farmi.

Ma ecco, il portoncino verde si aprì e ne uscì "pelo" Pelucchi sudaticcio e visibilmente provato...e dopo Pelucchi?
chi tocca?
Noris...Pianta... Pelucchi...e Ruggeri!
Presente!
Toccava a me!


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



venerdì 5 gennaio 2007 - ore 21:48


GRAZIE
(categoria: " Vita Quotidiana ")


SENTITI RINGRAZIAMENTI ALLE SEDICENTI MUSE ISPIRATRICI DI QUESTA PICCOLA FFFFFAVOLETTA!

GRAZIE FRA e FRA
poeta una e allevatrice l’altra!

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 5 gennaio 2007 - ore 21:07


CENERANTOLA
(categoria: " Riflessioni ")


c’era una volta in un paese che si chiamava Paitone
una giovane ragazza che di nome faceva Guglielma Bavosa.

Guglielma viveva in un monolocale in affitto e male arredato
che aveva spifferi da tutte le parti, riscaldamento centralizzato
impianti del ’48 e bagno esterno che la costringeva anche nelle
serate piu rigide ad andare a fare i (per cosi dire) "bisogni" di fuori in un cesso chimico messo a disposizione dal proprietario dello stabile.

A causa di questo inconveniente e anche dal fatto che a Paitone raramente la temperatura era mite Guglielma aveva sviluppato una raucedine cronica che la portava ad avere un tono di voce molto particolare, molto profonda e mascolina, a tratti rantolosa che negli anni le valse il soprannome di CENERANTOLA.
Nonostante l’appartamento osceno la voce rantolosa i capelli radi e la pelle squamosa Cenerantola viveva bene con se stessa perche’era un inguaribile ottimista.
Tutti i giorni Cenerantola - Guglielma bavosa alle sei e mezza di mattina si svegliava con il sorriso sul viso dolce per prendere il bus delle sette e recarsi alla Iveco dovelavorava come operaia di catena.
La vita di Cenerantola sarebbe stata perfetta cosi’ ma un giorno vennero affiancate alla nostra cenerantola due sorellacce gemelle alte,bionde con gli occhi chiari ma il cuore piu nero della pece;
il loro nome era Cris and Cris.
Esse si divertivano a schernire la nostra cara Cenerantola dicendole: "ahah non diventerai mai famosa perche’ quando parli rantoli"

Cenerantola ne ebbe molto a male e lei
che fino a quel momento non aveva nemmeno pensato di poter entrare nello showbiz decise che forse era il caso di far vedere a quelle due saccentelle cosa potevan fare l’ottimismo e la determinazione.

cosi corse fuori dalla fabbrica in preda alla fretta di dimostrare chi fosse ma scendendo dallo
scivolo di entrata inciampo’ sulla scanalatura per lo scolo dell’acqua e perse una scarpa.
antinfortunistica numero 42.
ma aveva troppa fretta e cosi decise di vagare e non pensare alla scarpa.

Sapeva a che porte bussare e avrebbe fatto di tutto per far gettare merda addosso alle due stronze.
E cosi’ vago’ giorni e giorni..... e vaga e vaga e bussa e bussa ma nessuno voleva ascoltarla perche’
la sua voce era effettivamente troppo troppo brutta per comunicare efficacemente. e poi diciamola tutta
il calzino in vista non era per niente elegante.
Ma proprio quando l’ottimismo stava per venire a meno arrivo’ dalla corsia opposta una panda.
La panda accosto’ e dal suo interno spuntò un giovane dallo sguardo fiero capello mosso e dal naso capiente. Il suo nome era Lapo Elkan. Lapo teneva che teneva in mano la scarpa di Cenerantola
disse: "ciao! sono lapo elkan e voglio visto che ho trovato la tua scarpa e sono proprietario della Iveco voglio farti un regalo:
io con la polverina magica posso far tutto dimmi in cosa posso esserti utile"

Cenerantola dopo aver spiegato tutto a Lapo rimase in attesa di una risposta.
e Lapo dopo averci pensato su un po’ disse: "HO UNA SOLUZIONE TI FARO’ CRESCERE I BAFFI!"
e Cenerantola: "SI! EVVIVA!" ma poi ripensandoci non capiva bene....pero’ disse dentro di se’
"vada come vada".
E cosi’ con due bei baffoni la voce prepotente e Lapo da menager Cenerantola cominciò una lunga carriera da televenditore sotto lo pseudonimo di baffo da crema.
E vissero tutti felici e contenti tranne Cris and Cris che erano state sbeffeggiate.






LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



domenica 24 dicembre 2006 - ore 22:14


ADESSO E’ NATALE!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


ECCOCI QUA... FINALMENTE E’ NATALE.... ME NE SONO ACCORTO DALLE PIAZZE ADDOBBATE, DAGLI ABETI FUORI POSTO, DAL PALINSESTO RIVOLUZIONATO DAI MENU GARGANTUESCHI DALLA RADIO MONO A CASSETTE DEL 76 DI MIA MAMMA CHE GRACCHIA SOLO “PIVA PIVA L’OLIO D’OLIVA” E “ASTRO DEL CIEL” IN REPEAT DALLE 18 ALLE 23.

dove è finito il piccolo, semplice, puntuale personalissimo piccolo aiutante di babbo natale interno che senza bisogno di riferimenti gridava a polmoni spianati “CAZZO, EHI TU, PORCO GIUDA DA ADESSO FINO MINIMO AL SETTE GENNAIO NON HAI DIRITTO AD AVERE NEMMENO UN MOMENTO DI TRISTEZZA CASCASSE IL MONDO ...CI PENSO IO! E’ NATALE!”?

Quando è sparito? Forse ero troppo impegnato e pensare di diventare grande, di dover cucirmi addosso un futuro, forse ero così distratto che gli ho fatto credere di non avere piu’ bisogno di lui perché bastavano due lucine di merda e un albero (di anno in anno meno folto) per accorgermi che era Natale.
Forse, invece, sta ancora qua dentro solo che non lo sento, forse sbraita ancora ma io, che ho disimparato ad ascoltarlo mi struggo per cercarlo nel cervello mentre lui se ne sta da un altra parte, un poco più in basso a sinistra, nel cuore.
Bah, non lo so, so solo che adesso tutti i vuoti li sento, tutte le preoccupazioni si amplificano e i problemi bussano anche nella notte di natale.

Se è questo il prezzo che si deve pagare per crescere, ragazzi.... non ne ho più tanta voglia e mi viene da chiedere:
ESISTE UN RISARCIMENTO PER QUESTO?
A CHI DEVO CHIEDERLI I DANNI? A CHE GOVERNO? A CHE DIO? A QUALE AMMINISTRAZIONE COMUNALE TROPPO POVERA DI ADDOBBI?

Oh! caspita! Mi sono sfogato!

...ora finalmente posso andare a vedere il circo di natale in televisione.....

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 23 dicembre 2006 - ore 02:15


AVVENIMENTI IMPORTANTI IN DATE INUTILI
(categoria: " Accadde Domani ")


IL 24/12 NASCONO:

Stephen Appiah, calciatore ghanese

Ricky Martin, cantante

1837 - Elisabetta di Baviera (Sissi), imperatrice d’Austria († 1898)-e pace all’anima sua con tutte quelle che gli ha fatto passare cecco-beppe.

SUCCEDE CHE:

1818 - Bianco Natale viene composta da Franz Xaver Gruber. e elio compone agnello medly

1865 - Veterani confederati della guerra di secessione americana fondano il Ku Klux Klan.... dei geni dell’enigmistica.

1901 - Termina il Giubileo indetto da papa Leone XIII.amen.

1924 - L’Albania diventa una repubblica......

1971 - Giovanni Leone viene eletto sesto presidente della Repubblica italiana con 518 voti su 1008....ma quello di robin hood?

1979 - L’Unione Sovietica invade l’Afghanistan per appoggiare il governo filo-sovietico della nazione.

1983- IERI NASCE BOB! TANTI AUGURI A TEEEE TANTI AUGURI A TEEEEE TANTI AUGURI A BOB TANTI AUGURI A TEEEE!

2003 - La polizia spagnola sventa un tentativo dell’ETA di far esplodere 50 kg di esplosivo alle 15:55, all’interno della trafficata Stazione Chamartín di Madrid.

2007- la pierina fa su le lasagne perchè il suo figlio fa ritorno a casa


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:



SETTEMBRE 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30