BLOG MENU:


magge, 27 anni
spritzino di padova
CHE FACCIO? Lavoratore
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

paulo coehlo - sono come il fiume che scorre , la straga di portobello

HO VISTO

la ricerca della felicita

STO ASCOLTANDO

ligabue negrita 883 editors the fray elisa e poi tanto rock

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

quello che capita...

ORA VORREI TANTO...

eh...

STO STUDIANDO...

zero studio

OGGI IL MIO UMORE E'...

tranquillo ma pronto all’ azione

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

lultimabirra@hotmail.it




(questo BLOG è stato visitato 1897 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





sabato 2 agosto 2008 - ore 13:47


ci sono ci sono...
(categoria: " Vita Quotidiana ")


assonnato per la notte in cv e con una tallonite fulminante ma contento...altre 4h30 lavorative e sono in ferie!!!



voglia di mare...ma anche di montagna...
necessita di staccare la spina!!!

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 29 luglio 2008 - ore 15:03


HOW TO SAVE A LIFE
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Step one you say we need to talk
He walks you say sit down it’s just a talk
He smiles politely back at you
You stare politely right on through
Some sort of window to your right
As he goes left and you stay right
Between the lines of fear and blame
And you begin to wonder why you came

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

Let him know that you know best
Cause after all you do know best
Try to slip past his defense
Without granting innocence
Lay down a list of what is wrong
The things you’ve told him all along
And pray to God he hears you

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

As he begins to raise his voice
You lower yours and grant him one last choice
Drive until you lose the road
Or break with the ones you’ve followed
He will do one of two things
He will admit to everything
Or he’ll say he’s just not the same
And you’ll begin to wonder why you came

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

How to save a life
How to save a life

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

Where did I go wrong, I lost a friend
Somewhere along in the bitterness
And I would have stayed up with you all night
Had I known how to save a life

How to save a life



Come salvare una vita

Primo passo dici dobbiamo parlare
Lui cammina tu dici siediti, è solo una chiacchierata
Lui sorride educatamente in risposta
Tu guardi fisso educatamente proprio attraverso lui
Una sorta di finestra alla tua destra
E lui va a sinistra e tu resti a destra
Tra le linee della paura e della colpa
E inizi a chiederti perché sei venuto

Dove ho sbagliato, ho perso un amico
Da qualche parte nell’amarezza
E sarei stato in piedi con te tutta la notte
Se avessi saputo come salvare una vita

Fagli sapere che tu sai meglio di chiunque altro (cosa sarebbe meglio fare)
Perché dopo tutto lo sai meglio di chiunque altro
Cerca di scivolare oltre le sue difese
Senza concedere l’innocenza
Metti giù una lista di cosa è sbagliato
Le cose che gli hai sempre detto
E prega Dio che ti senta
E prega Dio che ti senta

Dove ho sbagliato, ho perso un amico
Da qualche parte in questa amarezza
E sarei stato in piedi con te tutta la notte
Se avessi saputo come salvare una vita

Mentre egli inizia ad alzare la voce
Tu abbassa la tua e dagli un’ultima possibilità
Guida fino a perdere la strada
O rompi con quelli che hai seguito
Lui farà una di queste due cose
Ammetterà tutto
O dirà che non è più lo stesso
E tu inizierai a chiederti perché sei venuto

Che cosa ho sbagliato, ho perso un amico
Da qualche parte in questa amarezza
E sarei stato in piedi con te tutta la notte
Se avessi saputo come salvare una vita

Che cosa ho sbagliato, ho perso un amico
Da qualche parte in questa amarezza
E sarei stato in piedi con te tutta la notte
Se avessi saputo come salvare una vita

Come salvare una vita
Come salvare una vita

Che cosa ho sbagliato, ho perso un amico
Da qualche parte in questa amarezza
E sarei stato in piedi con te tutta la notte
Se solo avessi saputo come salvare una vita

Che cosa ho sbagliato, ho perso un amico
Da qualche parte in questa amarezza
E sarei stato in piedi con te tutta la notte
Se solo avessi saputo come salvare una vita

Come salvare una vita


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 16 luglio 2008 - ore 15:22



(categoria: " Vita Quotidiana ")


chiedo scusa se non aggiorno i9n modo decente da un po ma avevo il pc in rianimazione fino a ieri...

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



mercoledì 2 luglio 2008 - ore 08:30


saluti
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Appena tornato dalla notte in coce verde colgo l occasione per dare i buon giorno a tutti e andare a lavorare!!!

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



domenica 29 giugno 2008 - ore 14:02



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Osservate con quanta previdenza la natura, madre del genere umano, ebbe cura di spargere ovunque un pizzico di follia. Infuse nell’uomo più passione che ragione perché fosse tutto meno triste, difficile, brutto, insipido, fastidioso. Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un’eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.
Il cuore ha sempre ragione.


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



mercoledì 4 giugno 2008 - ore 10:23


anime in plexiglass
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Prende quota il ritmo della notte
fra tamburi e canti di guru
e sotto, sotto, sotto, sotto, sotto, sotto
c’è quel movimento clandestino
di cantine blues.
Una volta, qui c’era il Bar Mario:
l’han tirato giu’ tanti anni fa
e i vecchi, i vecchi, i vecchi,
i vecchi, i vecchi, i vecchi,
sono ancora lì che dicono
che senza non si fa oooh.
E, su, il controllo sembra un tempio ooh,
non sanno che siamo quaggiu’ oooh.
Il plexiglas sarà l’esempio e noi rischiamo
molto, ma, qua proprio non se ne può piu’.
Le anime in plexiglas
stanno ballando un tango.
Le anime in plexiglas
stan dimostrando come si fa uno show.
Le anime in plexiglas
stan trasudando fango.
Le anime in plexiglas
stanno insegnando:
sgarrare non si può, sgarrare non si può,
sgarrare non si può.
Camminando nel condotto sette
si arriva nella New Carboneria:
è qua, è qua, è qua, è qua, è qua, è qua
che si può far l’amore
certi che la ronda non ci sia.
E poi c’è il capo che ci riempie l’aria
con la Gibson che ha rubato lui
e sopra, sopra, sopra,
sopra, sopra, sopra
vanno avanti con lo show
che è destinato pure a noi ooh.
E su, il controllo, sono tranquilli ooh,
che replicanti non ce n’è ooh.
I vigilantes sono svegli:
è dura stare al mondo nel 2123.
Le anime in plexiglas
stanno ballando un tango.
Le anime in plexiglas
stan dimostrando come si fa uno show.
Le anime in plexiglas
stan trasudando fango.
Le anime in plexiglas
stanno insegnando:
sgarrare non si può, sgarrare non si può,
sgarrare non si può.
Le anime in plexiglas
stanno ballando un tango.
Le anime in plexiglas
stan dimostrando come si fa uno show.
Le anime in plexiglas
stan trasudando fango.
Le anime in plexiglas
stanno insegnando:
sgarrare non si può.
Le anime in plexiglas
stanno ballando un tango.
Le anime in plexiglas
stan dimostrando come si fa uno show.
Le anime in plexiglas
stan trasudando fango.
Le anime in plexiglas
stanno insegnando:
sgarrare non si può.


LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



domenica 25 maggio 2008 - ore 11:58


huston, abbiamoun problema!!!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


ciao a tutti...è da un po ke nn scrivo, la mia vena poetica era in catalessi...
allora ke dire...ho preso la bici nuova...un gioiellino ba cm il vento..cosi finche sono vicino a casa posso andare a lavoro in bici e risparmiare sulla benzina dato che ormai per pagare un pieno bisogna fare un mutuo!!!
poi che altro...l’inter ha vinto lo scudetto ma ha perso la coppa italia...grande slatan!!!!
ieri sera serata tra amici...siamo andati in fiera...ma ovviamente quacosa doveva capitare...
erano le 22.00 circa e stavamo andando verso la fiera...sul cavalcavia borgomagno noptiamo una macchina ferma con le 4 frecce lampeggianti, li per li abbiamo pensato ad un guasto alla macchina e nn ci abbiamo dato peso fatto sta che avvicinandociabbamo notato che sulla pista ciclabile c’era un tizio dell est europa caduto in bici..
faccio accostare il paron (abe84) e scendo a dare un occhio...il tipo della macchina mi spiega che il tizio barcollaba in bici ed è caduto contro i paletti sbattendo la faccia...mi faccio prestare un paio di guanti da meccanico dal tipo della macc0hina (di meglio non c’era) e vado ad accertarmi delle sue condizioni..lo chiamo e non risponde...lo scuoto e non reagisce...li penso bene...non mi dire che ghe se rogne!!! avvicino la mano al viso per sentire se respira e questo "resuscita" e alza la testa...sospiro di sollievo...pero cazzo se reagivi prima...
un attimo e il malcapitato si alza in piedi...gli dico di sedersi e che sta arrivando l’ambulanza ma nulla questi resta in piedi al massimo si accovacia per qualche secondo...
Arriva l ambulana e chi ti vedo...la chiara!!!era in turmno di notte..
lascio il tutto nelle mani dei colleghi della crceverde...e ce ne andiamo in fiera...
la fiera onestamente mi ha deluso, c’è sempre meno roba e sempre meno padiglioni...ma vabbè era gratis per cui...fine serata all envi a far due chiacchere...
per il momento è tutto
pace e bene!!!

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



mercoledì 14 maggio 2008 - ore 18:06


a stecchetto!!!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


oggi visita all avis per vedere se posso donare...tutto più o meno in regola...un po di pressione alta (la massima) ma dovuto alla costituzione fisica...
l unica nota dolente sono stati dei alori del sangue...per cui devo rifare il prelievo e per almeno il prossimo mese niente cibi fritti, cibi salati, porkerie e alcolici!!!

LEGGI I COMMENTI (9) - PERMALINK



martedì 13 maggio 2008 - ore 08:56


ho seri dubbi sulla mia salute...psichica!!!!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


stanotte ho fatto un sogno stranissimo!!!!
per farla breve ero in un condominio uguale identico al mio pero al mare in vacanza con la mia famiglia e pure tt le bestie di casa (una cagnetta, una gatta e una cavia...anzi no!mancava il pappagallo!!!) e tutto va normalmente fino a quando gli animali non iniziano a scappare gli per le scale fino in strada...e io li a seguirli e a recuperarli di volta in volta...(ma non si poteva chiudere la porta di ingresso!!!)
poi si sono aggiunti altri animali...un gatto nero uguale identico al mio ma piu piccolo e un altro essere indefinito...nel sogno mi è stato detto ke si trattava di un opossum ma non ci assomigliava per niente...era tipo il furbies (non so se vi ricorare quel gioco odioso!)....una specie di gunnies pero più squamoso...
vabbe sto sogno mi ha proprio turbato...psicologo arrivo!!!!

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



lunedì 12 maggio 2008 - ore 20:50


indovina ke canzone è...
(categoria: " Vita Quotidiana ")


gente che viene gente che va
gente che torna cìgente che sta
il sole se la ride in mezzo al cielo
a guardare noi che ci facciamo il culo
è un gioco, mezzogiorno di fuoco
è un lampo sulle armature
in guardia niente da capire
mi specchio in una goccia di sudore

LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
MARZO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE: