BLOG MENU:


ettasweet, 19 anni
spritzina di provincia venezia
CHE FACCIO? Scienze della Formazione
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

vari testi scolastici, nulla di entusiasmante!!
vorrei imparare a leggere gli occhi delle persone,mi intrigano di più!e chissà se qualcuno riuscirà a leggere i miei!!

HO VISTO

sorrisi circondati di verde..

STO ASCOLTANDO

sto imparando ad ascoltare i battiti del mio cuore

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

jeans e maglia colorata

ORA VORREI TANTO...

avere qualche certezza in piu verso una strada che ho scelto di percorrere

STO STUDIANDO...

studiando?!si dice così insomma..va beh,pedagogia e varie

OGGI IL MIO UMORE E'...

nostalgico..

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) Essere disprezzato in quello che ritieni ti renda speciale.
2) non assaporare abbastanza i momenti di gioia e di felicità che la vita ci da'

MERAVIGLIE


1) ... l'instabilità del caso ... sapere che vivere nn è una teoria matematica e in ogni attimo tutto può essere rivoluzionato anche da una semplice frase...
2) La meraviglia più grande è rendersi conto di non aver mai perso l'amico che credevi oramai lontano... se un'amicizia è "per sempre" prima o poi ci si reincontra sempre e sarà ogni volta come non essersi mai persi di vista.
3) ...un bambino che chiede perchè...
4) Capirsi al volo, ridere, scherzare, chiaccherare ore, stare stretti senza un ma od un perchè, stare in silenzio ad ascoltare il rumore del respiro...emozioni forti date dal sentimento, queste sono meraviglie!
5) il profumo della polvere del caffè
6) sentire i suoni della natura.. il canto di un rospo smeraldino, la musica del vento, il sussurro di un fiore che sboccia, la risata delle farfalle che si inseguono...
7) quando ridi,fai sesso e filosofeggi con la stessa persona..


un anno fa ho aperto questo blog. queste pagine di diario che hanno fatto parte di un anno importante della mia vita ed anche se ora ho tolto qualche pagina perchè la ferita è ancora aperta, spero che al piu presto ritornino a risplendere, magari con altre novità!!





(questo BLOG è stato visitato 933 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





sabato 11 novembre 2006 - ore 18:58


GLI OSTACOLI NEL CUORE
(categoria: " Musica e Canzoni ")


Avete presente quando tra la routine quotidiana avete la radio accesa e spostate la vostra attenzione da cio che state facendo a quelle note magiche che stanno entrando in voi! Ecco, è lo stesso effetto che mi ha trasmesso questa canzone cantata dai miei due cantanti preferiti!!

ELISA FEAT LIGABUE
C’è un principio di magia
Fra gli ostacoli del cuore
Che si attacca volentieri
Fra una sera che non muore
E una notte da scartare
Come un pacco di natale

C’è un principio d’ironia
Nel tenere coccolati
I pensieri più segreti
E trovarli già svelati
E a parlare ero io
Sono io che li ho prestati

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

C’è un principio di allegria
Fra gli ostacoli del cuore
Che mi voglio meritare
Anche mentre guardo il mare
Mentre lascio naufragare
Un ridicolo pensiero

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose devi meritare
Quante cose da buttare nel viaggio insieme

C’è un principio di energia
Che mi spinge a dondolare
Fra il mio dire ed il mio fare
E sentire fa rumore
Fa rumore camminare
Fra gli ostacoli del cuore

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non vuoi sapere
Quante cose da buttare nel viaggio insieme



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 24 giugno 2006 - ore 11:07


NON SCORDATEVI DI ME...
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Siamo come gocce d’acqua
che hanno scelto ruscelli differenti
per percorrere
il loro corso...
anche se lontane,
avranno sempre in comune
la loro origine:
L’AMICIZIA!!



Non scordatevi di me...
la vostra etta



LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



venerdì 16 giugno 2006 - ore 19:22


il sole e la luna
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Dedicato a tutti gli amanti che per sorte del tempo, del luogo, o del lavoro, non possono raggiungersi...
"...Quando il Sole e la Luna si incontrarono per la prima volta, si innamorarono perdutamente e, da quel momento, cominciarono a vivere un grande amore. Allora il mondo non esisteva e il giorno in cui Dio decise di crearlo, decise anche che il Sole avrebbe illuminato il giorno e la Luna la notte, ma così li obbligò, senza volerlo, a vivere separati. I due astri si intristirono molto quando capirono che non si sarebbero mai più incontrati.
La Luna diventava sempre più amareggiata, malgrado la brillantezza che Dio le aveva donato, soffriva di solitudine. Il Sole, a sua volta, aveva guadagnato il titolo di "Re degli astri"ma anche questo non lo rendeva felice, allorchè Dio li chiamò e disse loro :"Non avete nessun motivo per essere tristi, dopotutto avete una brillantezza che vi distingue l’uno dall’altra; Tu, Luna, illuminerai le notti fredde e calde, incanterai gli innamorati e sarai, molte volte, motivo di poesia..Quanto a Te, Sole, sostenterai questo titolo perchè sei il più importante degli astri, illuminerai la terra durante il giorno, fornirai calore agli esseri umani e la tua semplice presenza renderà le persone più felici."
La Luna si intristì molto con il suo terribile destino e trascorreva i giorni piangendo. Il Sole soffriva per la tristezza della Luna ma non poteva lasciarsi andare perchè doveva darle la forza di accettare il destino che Dio aveva deciso.
La sua preoccupazione era tanto grande che pensò di chiedere un favore a Dio :"Signore, ti prego, aiuta la Luna, lei è più fragile di me, non sopporterà la solitudine" e Dio con la sua bontà creò le Stelle per tenere compagnia alla Luna.
La Luna, quando è molto triste, ricorre all’aiuto delle stelle che fanno di tutto per consolarla, ma quasi sempre non ci riescono.
Tutt’oggi loro vivono così... Separati..
Il Sole finge che è felice e la Luna non riesce a nascondere che è triste. Il Sole è ancora caldo di passione per la Luna e lei vive ancora nell’oscurità della solitudine.
Il desiderio di Dio, era che la Luna doveva sempre essere piena e luminosa ma lei non riusciva ad esaudirlo perchè è una Donna e una donna, nella sua vita, ha delle fasi.
Quando è felice, riesce ad essere piena e luminosa, ma quando è infelice, è calante e quando è calante, non è neanche possibile vedere la sua brillantezza.
La Luna e il Sole seguono il loro destino; Lui solitario però forte, Lei in compagnia delle stelle, però debole.
Succede che Dio ha deciso che nessun amore in questo mondo deve essere impossibile, neanche quello della Luna e del Sole, ed è stato allora che ha creato l?Eclisse.
Oggi il Sole e la Luna vivono nell?attesa di questo istante, unico momento raro che è stato concesso loro.
Quando guarderemo il cielo e vedremo il Sole nascondere la Luna, è perchè, sdraiandosi su di lei, incominciano ad amarsi ed è all?atto di questo gesto d?amore, che si è dato il nome di Eclisse.
E? importante ricordare che la brillantezza della loro estasi è così grande che si consiglia di non guardare il cielo in quel momento perchè gli occhi potrebbero essere acceccati... Nel vedere così tanto amore.."

Nella storia di questo amore potete trovare la forza per far fronte ad un nuovo tempo,a nuovi sogni e a nuovi sentieri da percorrere!
Un dolce augurio di cuore!


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



martedì 13 giugno 2006 - ore 21:32


dedicato a te,per ringraziarti...
(categoria: " Poesia ")


GRAZIEEEEE...




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 2 giugno 2006 - ore 14:41


"Art. 2"
(categoria: " Vita Quotidiana ")


La commedia "Art. 2" è nata da un meraviglioso e particolare incontro tra due classi di V elementare e i ragazzi disabili del Ceod di Mira, continuando il percorso intrapreso già dalla "Compagnia Teatrale Medoacus" come portavoce di Diritti!
La commedia rappresentata ieri sera al teatro Villa dei Leoni di Mira ha indicato l?attenzione verso il mondo dell?infanzia, il quale retoricamente lo si rappresenta come il più difeso, ma a volte, viene consapevolmente trascurato e violato!
"Art. 2" è un’idea ispirata dal racconto di J.L.Garcia Sanchez e M.A.Pacheco "I bambini che non erano bambini" e il titolo in particolare si riferisce alla Dichiarazione dei Diritti del Bambino approvata dall O.N.U. , dove viene affermato che ad ogni bambino deve essere consentito di crescere rispettando la sua fragile natura!
"Entrate gente, entrate!" invita il Presentatore nel grande spettacolo dei burattini!
la platea era gremita di persone, tanto che, per gran dispiacere, moltissimi non son riusciti ad entrare per vedere lo spettacolo..
..è stato un successone, i bambini si erano immedesimati nelle loro parti e la collaborazione tra loro e i ragazzi del Ceod Medoacus è stato esemplare: tutto si è svolto in maniera armonica e all’insegna del divertimento, proprio come il pagliaccio della commedia che era in grado di chiunque divertire!
Questo messaggio è stato trasmesso al pubblico, nella speranza di proseguire mano nella mano, nel creare un mondo più giusto!!


" L’Autentico Viaggio Di Scoperta Non Consiste Nel Creare Nuovi Paesaggi, Ma Nel Guardarlo Con Occhi Nuovi!"
Marcel Proust.



PS. vista la data odierna ,a proposito di diritti , voglio ricordare l?importanza del dirittoal voto alle donne come riconoscimento nella società!!!

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 27 aprile 2006 - ore 21:06


qual’è il momento giusto?!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Una lacrima da una parte, gli occhi lucidi dall’altra, i cuori che s’illuminano di sorrisi...
L’aria è tesa, la situazione non è chiara e questa volta non posso permettermi di fare errori...
Cullati da nuove canzoni, inedite in quella macchina, i soli battiti le interrompevano!
Lo sto aiutando a chiarirsi le idee o gliele sto confondendo?!devo aumentare le distanze...
Il contrasto continuo tra mente e cuore, tra spirito e corpo..
Come bisogna affrontarlo?!
Di certo bisogna pensare meno con la testa e ascoltare ogni tanto le parole del cuore e fidarsi di ciò che ci consiglia, ma è il solo a conoscere la retta strada da scegliere?
Mi chiedo se sia sempre la maniera giusta??!?



LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



domenica 23 aprile 2006 - ore 16:11



(categoria: " Vita Quotidiana ")


L universo ci aiuta sempre a lottare per i nostri sogni,
per quanto sciocchi possano sembrare.
Perché sono i nostri,
e soltanto noi sappiamo quanto ci costa sognarli!
Paulo Choelo


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 22 aprile 2006 - ore 10:44


ritrovo del "Club delle sfigate"
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Una giornata a Venezia in compagnia di alcune mie ex compagne di classe! coloro che hanno condiviso con me un percorso, più che scolastico, di formazione per cinque anni!
Avevamo formato il nostro "club delle sfigate" unite più che mai nelle discussioni contro i professori, i nostri ideali ci accompagnavano giorno dopo giorno e non mancavano mai i confronti, il fare e sentire gruppo, l’entusiasmo di entrare in classe e sapere che c?era qualcuno pronto ad ascoltarti se c?era qualche paranoia o un bel pensiero da condividere!
Le mitiche della VA ’04-’05 : zia barby. Alis, Elena, Vale, Ire, Ile, cri ed Io... 8membri del gruppo con ognuna di noi un diario personale da scambiare e condividere durante le ore di lezione!
Abbiamo respirato l’atmosfera di Bologna, Firenze e Roma, abbiamo affrontato assieme tante avventure, abbiamo in comune una stessa canzone, ci siamo sostenute durante la maturità....

"La musica, dai suona più forte, non voglio sentire, quello che non riesco a capire, ma è vero che dopo la salita, l’hanno vista in tanti già, c’è la vita la vita...
E non mi chiedere come farò, io non lo so, perché l’unica risposta che ora sento è una domanda: Che ne sarà di noi?! Che ne sarà di quei guerrieri e tu, forse sarà, che poi, perdendoci ci ritroviamo, ci ritroviamo!?!"
Che ne sarà di noi- Carboni
Alla prossima!!!


io, Vale, Alis, Elena

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



martedì 18 aprile 2006 - ore 19:46


hide and seek
(categoria: " Musica e Canzoni ")


Dove siamo
cosa diavolo sta succedendo
la polvere ha appena iniziato a cadere
cerchi bucati nel tappeto, perforati, sentiti
fammi fare un giro e stropicciami gli occhi
non può essere che stia davvero accadendo
quando le strade sono affollate
e c?è una confusione di persone che
smettono di tenere le loro teste pesanti
Nascondi e cerca
Treni e macchine da cucire?
in tutti quegli anni erano qui prima
segni oleosi appaiono sui muri, dove i momenti
di piacere stavano appesi prima di essere portati via,
l?insensibilità radicale di questa vita statica.
Nascondi e cerca
Treni e macchine da cucire
non mi troverai qui intorno
sangue e lacrime erano qui prima
cosa diresti?
che avevi solo buone intenzioni?
Beh, certo che le avevi
cosa diresti?
che va tutto per il meglio?
Certo che è così.
cosa diresti?
che è proprio ciò di cui abbiamo bisogno.
ma tu hai deciso così.
cosa dici? cosa diceva lei?
I soldi del riscatto continuano a cadere nella tua bocca
conversazione agrodolce, ritagli di giornale
Parli senza sentimenti, no non ti credo
Non ti importa niente, non ti importa niente.
Non ti importa niente,
non ti importa niente,
Non ti importa niente,
non ti importa niente,
Non ti importa niente.


per tutti quelli che sto cercando...

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 17 aprile 2006 - ore 13:17


una lettera da molto lontano
(categoria: " Riflessioni ")


Sarò diventata improvvisamente bambina,
o forse vecchia..
era da tempo che non brillavo come la rugiada al mattino
ricevendo una lettere da un?amica
così lontana quanto vicina!!!

GRAZIEEEEE


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
OTTOBRE 2019
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE: