BLOG MENU:


alnao, 21 anni
spritzino di Padova (Caselle City)
CHE FACCIO? ascolto il silenzio e vago...
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
STO LEGGENDO

libri e libri di matematica

HO VISTO

il sorriso delle donne... e mi sono innamorato...

STO ASCOLTANDO

il silenzio

ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...

correre via come un ghepardo e poi buttarmi su un prato verde e non pensare più a nulla...

STO STUDIANDO...

troppa matematica...

OGGI IL MIO UMORE E'...

migliore

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata





Non c’è nessuna strada che porta alla pace... la pace è la strada


(questo BLOG è stato visitato 1184 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



SONDAGGIO: A COSA PENSI IN QUESTO MOMENTO??


Esprimi le tue idee...

Questo blog fa veramente schifo
Devo stare attento che il mio capo non mi sgammi con spritz.it aperto
AlNao è proprio figo
stasera esco con la mia ragazza/o o esco ad ubriacarmi con i miei amici?
devo andare al bagno...
devo organizzarmi per uscire con questo AlNao

( solo gli utenti registrati possono votare )

martedì 31 luglio 2007 - ore 00:15


e sabato si parte...
(categoria: " Vita Quotidiana ")




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 30 luglio 2007 - ore 23:58


comincio qui...
(categoria: " Vita Quotidiana ")





COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 30 luglio 2007 - ore 23:52


parlare...
(categoria: " Vita Quotidiana ")


...non ci riesco...

...sto chiedendo aiuto...

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 26 settembre 2006 - ore 14:06


silenzio
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Se tu riuscissi ad ascoltare il silenzio
evitando di perderti in un’oceano parole
forse sentiresti tutto quello che ho da dire
ma forse a volte è più comodo non ascoltare
sentendo solo quello che l’apperenza dice
e fregandosene se sbagli e fai del male agli altri


LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



lunedì 18 settembre 2006 - ore 13:47



(categoria: " Vita Quotidiana ")




LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



giovedì 14 settembre 2006 - ore 19:59



(categoria: " Vita Quotidiana ")




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 12 settembre 2006 - ore 19:36


grecia 2006
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Ecco una prima immagine delle mie vacanze...

...è spettacolare...

LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK



martedì 12 settembre 2006 - ore 14:22


il mio esame di oggi...
(categoria: " Vita Quotidiana ")




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 12 settembre 2006 - ore 14:20


weekend
(categoria: " Vita Quotidiana ")


bel weekend... quelli da ricordare...
forse gli altri non se ne accorgono ma io sto dando del mio meglio x cambiare... per sistemare... passo dopo passo rimedio a certi errori...
non so se ne valga la pena ma io ci provo...
se devo passare per il deficiente del gruppo... questo non mi va ma devo stare al gioco... come mi hanno consigliato in tanti...
se non ho voglia di salutare una certa persona è solo xkè non se lo merita... non merita più nulla da me...
la corsa... non mi è importava vincere... mi importava esserci per dimostrare che ci posso essere...
la cena di ieri... dimostra che se sono con le persone giuste riesco a parlare... facendo il mona... ma riesco a parlare...
tutto questo per dire cosa...
dico che mi piaccio così .... e mi diverto (a modo mio!)... non vedo perchè devo divertirmi come dicono gli altri...
giusto??


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



giovedì 7 settembre 2006 - ore 15:08


Trattato sui Puffi
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Come noto la popolazione dei Puffi e’ composta da circa un centinaio di esemplari... ma per una qualche strana ragione tende ad aumentare in occasione dell’inizio del cambio di stagione televisiva... Sono una razza sedentaria considerato che per una qualche misteriosa ragione continuano a vivere da secoli nel medesimo posto senza consumarne le risorse naturali (a rigor di logica la zona nel raggio di due o tre metri dal villaggio a quest’ora dovrebbe essere desertica....)
- struttura sociale
- struttura genetica
- abitudini alimentari
- struttura economica
- struttura politca
- abitudini sessuali
a) Struttura sociale
Per una qualche strana ragione ogni puffo nasce con una specifica abilita’ che gli consente di trovare un posto all’interno della societa’ e al contempo di non trovare nessuno che gli faccia concorrenza nell’arco della propria esistenza. Oltre al lavoro pare lo stato fornisca anche il divertimento alla popolazione e viene equamente distribuito qualche illuminare fa notare: "tanto si divertono con poco". Il sistema scolastico dopo alcune valutazioni approssimative e’ cosi’ strutturato: 1) il primo ciclo di studi che fornisce una cultura generale a tutti 2) alla fine del primo ciclo (che si conclude con un esame a voto rigorosamente politico) il puffo si ritrovera’ a scegliere tra circa un centinaio di indirizzi possibili... dal momento che ne scegliera’ uno e’ pienamente cosciente che si ritrovera’ con un solo professore che continua ad istruirlo in aula il cui unico alunno e’ lui... Di norma ogni puffo esce sempre con il massimo dei voti...anche perche’ essendo privo di termine di paragone, deve per forza essere il migliore. Il tipo di valori che vengono insegnati dal sistema scolastico dei puffi e’ molto forte altrimenti non si spiega come un ingeniere (puffo inventore) venga trattato alla stessa stregua di un bracciante (puffo forzuto), di un lavativo (puffo dormiglione) o addiritura di uno controproducente (puffo tontolone) senza che lui se ne lamenti. *L’opinione di Marx: "Se avessi potuto sarei nato puffo". Dopo attente analisi si e’ convenuti che la puffetta la cali a tutti sistematicamente per imposizioni statale al fine di sedare possibili colpi di stato.
b) Struttura genetica
Dopo i numerosi studi sulle caratteristiche dei puffi si e’ potuto osservare che le sostanziali differenze tra un puffo e l’altro, se si esclude l’inclinazione all’attivita’ che perpetuera’ per il resto della propria esistenza sono ridotte a 0 se si esclude la miopia di Quattrocchi. Molto probabilmente e’ proprio questa deficienza che lo ha portato ad essere particolarmente stronzo nei confronti di tutti gli altri puffi. Quello che molti studiosi non si spiegano e il fatto che Quattrocchi porti gli occhiali non e’ ancora chiaro dove abbiano acquisito le informazioni necessarie allo studio sulla miopia considerato che e’ il primo caso verificatosi nella loro razza se si esclude quello dovuto alla senilita’ di Nonno Puffo... resta da stabilire chi dei due fosse divenuto per primo miope (in ordine di apparizione Quattrocchi). Considerato che ogni singola inclinazione si manifesta sin dalla tenera eta’ si suppone vi sia una regolamentazione pre-natale del DNA del puffo.. questo ci fa supporre che il livello tecnologico dei puffi sia particolarmente avanzato avvalorando a pieno la teoria di Molder (che verra’ esposta in un prossimo capitolo) soprattutto se si considera che i puffi vengono rappresentati nell’era medioevale. Un altro particolare oggetto di studio e’ la vita media di un puffo... nessun puffo e’ mai morto, indi per cui non e’ possibile stabilire un eta’ media. Considerato che nessun puffo e’ mai morto sorgono spontanee le seguenti considerazioni:
1) Hanno un sistema immunitario mostruosamente efficace (considerato che sono sempre vestiti uguali indipendentemente dalla temperatura e dalle condizioni atmosferiche)
2) Hanno un culo schifoso nello schivare gli incidenti sul lavoro, non fanno uso di sostanze stupefacenti (anche se pare che ogni tanto una foglia di puff-bacche se la fumino ma non fa testo... si sa che di maria non e’ mai morto nessuno)
3) Puffetta la dà proprio a tutti....
c) Abitudini alimentari
I puffi sono il primo caso di essere vivente che abbisogna di un solo tipo di nutrimento: le puff-bacche. Qualsiasi altro organismo abbisogna di una varieta’ di vitamine sali minerali carboidrati... evidentemente le puffbacche incorporano una varieta’ di elementi spaventosa ma questo sfortunatamente non ci e’ dato saperlo dato che ci e’ stato impossibile reperirne un campione.
d) Struttura economica
Come abbiamo accennato in precedenza la societa’ e’ preimpostata affinchè ogni puffo trovi il suo posto all’interno del ciclo produttivo. Cio’ fa supporre che il tipo di economia adottata sia di tipo autarchico cosa che possiamo riscontrare anche dal fatto che il cibo venga erogato dallo Stato (rappresentato in quel caso da Puffo Golosone) in ugual misura per tutti i puffi.
e) Struttura politica
Il potere e’ integralmente accentrato nella figura del Grande Puffo il quale pare rappresentare il potere legislativo, esecutivo e giudiziario. Al di sotto di questa figura vi sono tutti gli altri puffi tutti alla stessa stregua esclusi i puffolini in quanto non hanno ancora conseguito la maggiore eta’ (a che eta’ un puffo diviene maggiorenne purtroppo non ci e’ dato saperlo in quanto lo statuto dei puffi pare essere orale). In teoria la formazione culturale del grande puffo e’ di tipo staliniano considerato anche il colore del cappello e’ rosso. Pare non esista una reale opposizione a parte una fazione anarchica rappresentata da Puffo Selvaggio il quale pero’ ha preferito vivere lontano dallo stress di un regime assolutista rifugiandosi nella foresta. Nonostante non esista un’opposizione sta di fatto che per una qualche strana ragione quattrocchi gli fa da portaborse...
f) Abitudini sessuali
Questo e’ uno dei grandi misteri della razza presa in esame esiste un unico esemplare femminile in eta’ fertile. La stessa nascita dell’elemento e’ dovuta a cause di natura artificiale il che ci fa supporre che originariamente la razza fosse priva di donne. *Corollario di Vision: I puffi sono una razza superiore. *Corollario di Molder al corollario di Vision: I puffi sono una razza di origine aliena. Nell’arco di un anno ci sono 365 giorni e i puffi maschi in eta’ fertile sono all’incirca un centinaio (non abbiamo dati certi riguardanti alle potenzialita’ dei puffolini maschi). Il problema e’ il seguente: "Esiste un periodo in cui le pulsazioni sessuali del puffo medio aumentano rispetto alla media (da quello che si vede potremmo supporre che la media sia un valore attorno allo 0)"? In linea teorica nell’eventualita’ esistesse un periodo questo dovrebbe ricoprire un terzo dell’anno per dar modo a tutti di poter sfogare le proprie esigenze sessuali... Il problema consiste nello stabilire i turni, ma dato l’avanzato ordinamento della societa’ e’ probabile che venga istituito un razionale sistema con i bigliettini con il numero come al supermercato. Un’altra ipotesi e’ che si svolgano delle competizioni stile circo romano ma questo comporterebbe la morte di qualche elemento... Per questo motivo gli studiosi hanno deciso di abbandonare questa teoria. C’e’ anche la possibilita’ che molti puffi siano omosessuali, ma questo probabilmente non sara’ mai possibile verificarlo... Comunque cio’ non toglie che io personalmente ce li vedo bene i puffi a fare il trenino, tesi che qualche studioso avvalla pienamente, in quanto non ha mai avuto modo di vedere come finisce il rituale della danza dei cento puffi.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


Kaffeina Cinziola Bender Sevan Animanera Thezuma

BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:



GIUGNO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30