BLOG MENU:


Alessio74, 33 anni
spritzino di Mirano (VE)
CHE FACCIO?
Sono middle

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


STO LEGGENDO



HO VISTO



STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...



OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) Guidare e vedere i nuovi mega-manifesti col faccione di Berlusconi che ti guarda, ma soprattutto leggere la scritta "Bravo presidente, siamo orgogliosi di te."
Aaaaaaaaarghhhhhhhhh..
2) Sentire di poter dare molto e non avere nessuno vicino a te cui poter dare
3) avere in quel momento la sertezza che c stia male sul serio, essere praticamente sicuri che tornerà ma ... sopo due settimane essere quì a pensare"caspita, ma quando tornerà?forse era solo autoillusione" ... ma quegli occhi lucidi ... li ho visti solo io?
mi manchi...
4) Gli addii
5) doversi alzare da sotto il piumone alle 7 di mattina in pieno inverno

MERAVIGLIE


1) Nei momenti in cui tutto ti sembra andare storto e ti senti nel fondo di un abisso, abbracciare e farsi coccolare da una persona che ti ascolta e ti comprende... e se può ti aiuta
2) meraviglia...guardare negli occhi il ragazzo che ami..anche se non ti corrisponde e sentire dentro di te una voce che ti dice di lottare per lui..che ne varrà la pena..
3) LE PICCOLE COSE... QUELLE CHE, SE CI FERMIAMO UN ATTIMO A GUARDARLE, CI RIEMPONO DI GIOIA!!!!



BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Aurora Blu
(da Arte e Cultura / Poesia )



UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 2239 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]

GENNAIO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31




lunedì 25 aprile 2005 - ore 17:36


Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate
(categoria: " Riflessioni ")


Per me si va ne la città dolente,
per me si va ne l’etterno dolore,
per me si va tra la perduta gente.

Giustizia mosse il mio alto fattore:
fecemi la divina podestate,
la somma sapienza e ’l primo amore.

Dinanzi a me non fuor cose create
se non etterne, e io etterno duro.
Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate" .

Queste parole di colore oscuro
vid’io scritte al sommo d’una porta;
per ch’io: «Maestro, il senso lor m’è duro».

Ed elli a me, come persona accorta:
«Qui si convien lasciare ogne sospetto;
ogne viltà convien che qui sia morta.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 19 novembre 2004 - ore 12:38


Lezioni di economia
(categoria: " Scienza e Tecnica ")


SOCIALISMO
Hai 2 mucche. Il tuo vicino ti aiuta ad occupartene, e tu dividi il latte
con lui.

COMUNISMO
Hai 2 mucche. Il governo te le prende, e ti fornisce il latte secondo i tuoi
(SUOI) bisogni.

FASCISMO
Hai 2 mucche. Il governo te le prende, e ti vende il latte.

NAZISMO
Hai 2 mucche. Il governo prende la vacca bianca, e uccide quella nera.

DITTATURA
Hai 2 mucche. La polizia te le confisca, e ti fucila.

FEUDALESIMO
Hai 2 mucche. Il feudatario prende la metà del latte e ti scopa la moglie.

DEMOCRAZIA
Hai 2 mucche. Si vota per decidere a chi spetta il latte.

DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA
Hai 2 mucche. Si vota per chi eleggerà la persona, che deciderà, a chi
spetta il latte.

ANARCHIA
Hai 2 mucche. Lasci che si organizzino in autogestione.

CAPITALISMO
Hai 2 mucche. Ne vendi una per comperare un toro e avere dei vitelli con cui
iniziare un allevamento.

CAPITALISMO SELVAGGIO
Hai 2 mucche. Fai macellare la prima e obblighi la seconda a produrre tanto
latte come 4 mucche. Alla fine licenzi l'operaio, che se ne occupava,
accusandolo di aver lasciato morire la vacca di sfinimento.

CAPITALISMO ALLA BERLUSCONI
Hai 2 mucche. Ne vendi 3 alla tua società quotata in borsa, utilizzando
lettere di credito aperte da tuo fratello sulla tua banca. Poi fai uno
scambio delle lettere di credito, con una partecipazione in una società
soggetta ad offerta pubblica, e nell'operazione guadagni 4 mucche,
beneficiando anche di un abbattimento fiscale per il possesso di 5 mucche. I
diritti sulla produzione del latte di 6 mucche, vengono trasferiti da un
intermediario panamense sul conto di una società con sede alle Isole Cayman,
posseduta clandestinamente da un azionista, che rivende alla tua società i
diritti sulla produzione del latte di 7 mucche. Nei libri contabili di
questa società figurano 8 ruminanti, con l'opzione d'acquisto per un
ulteriore animale. Nel frattempo hai abbattuto le 2 mucche perché sporcano e
puzzano. Quando stanno per beccarti, diventi Presidente del Consiglio.


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



venerdì 8 ottobre 2004 - ore 09:43


Cosa vuol dire amore?
(categoria: " Riflessioni ")


L'amore e' la prima cosa che si sente, prima che arrivi la cattiveria.
Carlo, 5 anni

Quando nonna aveva l'artrite e non poteva mettersi piu' lo smalto, nonno lo faceva per lei anche se aveva l'artrite pure lui. Questo e' l'amore.
Rebecca, 8 anni

Quando qualcuno ci ama, il modo che ha di dire il nostro nome e' diverso. Sappiamo che il nostro nome e' al sicuro in quella bocca.
Luca 4 anni

L'amore e' quando la ragazza si mette il profumo, il ragazzo il dopobarba, poi escono insieme per annusarsi.
Martina 5 anni

L'amore e' quando esci a mangiare e dai un sacco di patatine fritte a qualcuno senza volere che l'altro le dia a te.
Gianluca 6 anni

L'amore e' quando qualcuno ti fa del male e tu sei molto arrabbiato, ma non strilli per non farlo piangere.
Susanna 5 anni

L'amore e' quella cosa che ci fa sorridere anche quando siamo stanchi.
Tommaso 4 anni

L'amore e' quando mamma fa il caffe' per papa' e lo assaggia prima
per assicurarsi che sia buono.
Daniele 7 anni

Se vuoi amare devi cominciare da un amico che detesti.
Michele 6 anni


L'amore e' quando una donna vecchia e un uomo vecchio, sono ancora amici anche se si conoscono bene.
Tommaso 6 anni

L'amore e' quando mamma da a papa' il pezzo piu' buono del pollo.
Elena 5 anni

L'amore e' quando il mio cane mi lecca la faccia, anche se l'ho lasciato solo tutta la giornata.
Anna Maria 4 anni

Non bisogna mai dire ti amo se non e' vero. Ma se e' vero bisogna dirlo tante volte.
Le persone dimenticano.
Jessica 7 anni


LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK



giovedì 7 ottobre 2004 - ore 14:38



(categoria: " Pensieri ")


Chiunque abbia mai amato porta una cicatrice

Alfred de Musset

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



lunedì 4 ottobre 2004 - ore 09:25



(categoria: " Pensieri ")


Preferiamo un inferno reale che un paradiso immaginario

Simone Weil

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 14 settembre 2004 - ore 16:17


Donne
(categoria: " Pensieri ")


Le donne sono come un'equazione matematica: + passa il tempo + le capisci, basta solo avere pazienza di ragionare in tutti i passaggi.
Se invece ti rendi conto che l'equazione diventa sempre + complicata allora vuol dire che hai sbagliato qualche passaggio.

Un mio collega

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



lunedì 24 maggio 2004 - ore 13:53


Sigmund Freud (1856-1939)
(categoria: " Pensieri ")


L'uomo energico, l'uomo di successo, è colui che riesce, a forza di lavoro, a trasformare in realtà le sue fantasie di desiderio".

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



giovedì 13 maggio 2004 - ore 21:16



(categoria: " Riflessioni ")


Tentativi tanti
la vita da molte delusioni
di solito + ci si crea aspettative
+ grandi sono le delusioni
ci vuole costanza x continuare a provare
quanto bello è quando la vita ti da qualcosa in cambio?
Si, vale la pena soffrire cocenti delusioni x avere quel piacere unico quando ti rendi conto di ricevere delle cose bellissime...

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 2 marzo 2004 - ore 21:10


Chat
(categoria: " Riflessioni ")


Ma vi siete mai chiesti? a cosa serve una chat? spritz.it o altre? a quale scopo utilizzare questi strumenti tecnologici?
Nella vita si fa tutto x uno scopo, un'utilità un fine... con quale fine spritz.it???

LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK



lunedì 1 marzo 2004 - ore 21:27



(categoria: " Pensieri ")


Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni, proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti.

Lentamente - Pablo Neruda

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI