Spritz.it - Xipe Totec's HOME - BLOG DIRECTORY - IL TUO BLOG - Segnala qs BLOG




NICK: Xipe Totec
SESSO: m
ETA': 21
CITTA': Novi Ligure
COSA COMBINO: Lettere e Filosofia
STATUS: single

[ SONO OFFLINE ]
[PROFILONE COMPLETO]

[ SCRIVIMI ]



STO LEGGENDO
Alcuni libri sulla storia aztecha.


HO VISTO
Gentlemen, welcome to Fight Club!


STO ASCOLTANDO
Oggi avevo voglia di sentire Meravigliosa di Francesco Renga e l' ho beccata in radio in tre stazioni diverse.... troppo un figo quell'uomo!
Ma anche Robbie Williams non scherza
Canzone preferita: Dream On degli Aerosmith, ma anche Just Open Your Eyes dei Waterproof Blonde


ABBIGLIAMENTO
del GIORNO
Oggi camicia rosa e viola e pantaloni bianchi.


ORA VORREI TANTO...
Uccidere qualcuno di morbidoso...


IN QS PERIODO STO STUDIANDO...
Già.... che sto studiando?


OGGI IL MIO UMORE E'...
Oggi sono volatili per diabetici...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...




PARANOIE
Nessuna scelta effettuata

 


MERAVIGLIE

Nessuna scelta effettuata




“"Tieni, prendi una sigaretta!"
"No grazie, ormai ho smesso da un po'..."
"Ma va, cosa vuoi che sia, tanto prima o poi si muore"
"No, prima o poi si vive..." ”

(questo BLOG è stato visitato 3835 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite,


ULTIMI 10 messaggi
(per leggere i precedenti naviga attraverso il calendarietto qui a destra:
i giorni linkati sono quelli che contengono interventi )


venerdì 22 luglio 2005
ore 10:17
(categoria: "Vita Quotidiana")



C'è chi crea legami, c'è chi sfalda amicizie, c'è chi sfalda l'amicizia dopo aver instaurato un legame.


LEGGI I COMMENTI (4) - SEGNALA questo BLOG

giovedì 21 luglio 2005
ore 18:03
(categoria: "Riflessioni")


The "D" Way
"Son le tagliatelle di Nonna Pina, un pieno di energia, effetto vitamina"

...

Ma vi rendete conto che i due ricci coglioni delle suonerie vogliono invogliarmi a sottoscrivere l'abbonamento telefonico tramite questa canzone, sconosciuta quanto merdosa?

E poi come cazzo pompa i tricipiti il coglione riccio maschio quando dice "Effetto vitamina"??

Per non parlare della puttana riccia che dice: "Quando i bambini fanno ooooooh, che MERAVIGLIA!" con un entusiasmo senza pari, mentre il suo amichetto se ne sta li, concedendosi facce beote da paresi parietale.

Da vedere, assolutamente.


LEGGI I COMMENTI (2) - SEGNALA questo BLOG

mercoledì 20 luglio 2005
ore 13:19
(categoria: "Vita Quotidiana")


La Grande Cucina del Pantheon Azteco

Uno dei miei hobbies più produttivi è cucinare la pastasciutta a mezzogiorno, il che è tutto dire.

Il problema invece è che dopo una mattinata di lavoro non ho assolutamente voglia di stare li a cucinare sughetti vari per condirla, cosicchè ho architettato un astuto escamotage.

Io cucino la pasta, per poi condirla con una cosa qualsiasi cucinata dalla donna delle pulizie. E per qualsiasi intendo proprio qualsiasi.



Ora ad esempio sto gustando delle ottime pennette con pomodoro fresco e zucchine all'aglio, alle quali ho aggiunto una spolverata di cannella, tanto per far si che il piatto sia moderatamente disgustoso.

Altre volte invece ho condito gli spaghetti con uova e piselli, oppure con la mozzarella e l'insalata (sì, avete letto bene, insalata lattuga per la precisione).


(Prossimo condimento delle mie spaghettate)

Mentre il pranzo migliore è stato quando ho fatto le pennette con una bistecca di manzo dentro, tagliata a pezzettini come quando si da da mangiare ai marmocchi o ai vecchiacci non più autosufficienti.

La regola per non fallire mai è sempre la medesima:

STEP 1: Cuocere un qualsiasi tipo di pasta.
STEP 2: Aggiungervi un qualsiasi condimento cucinato dalla schiava delle pulizie (altresì chiamata governante per non sminuirla socialmente, ma in realtà si tratta di un vecchio hobbit di Procida che cucina schifezze bisunte, annegate nell'olio di sesamo et similia).
STEP 3: Concludere con la Z di Zorro, rappresentata da una spolverata di spezie, anche improponibili. Io vado molto di pepe, menta, cannella, cinnamomo e prezzemolo.

Buon appetito, con le idee estate della cucina Azteca!


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

mercoledì 20 luglio 2005
ore 10:26
(categoria: "Vita Quotidiana")


Saggezza popolare
Se il buongiorno si vede dal mattino, che fantastica giornata di merda si profila!

LEGGI I COMMENTI (1) - SEGNALA questo BLOG

martedì 19 luglio 2005
ore 23:11
(categoria: "Pensieri")


L'Estate sulla pelle...
E chi potrebbe mai pensare che l'estate possa essere la più triste delle stagioni?
Mare, spiagge, viaggi... Le tanto agognate vacanze.
In estate non c'è tempo per essere tristi: ci sono troppe luci per strada, troppe voci, troppi suoni perchè la mente possa pensare.
Eppure c'è chi cerca di chiamarsene fuori, chi cerca con tutte le sue forze di scappare a questo ciclone di vitalità, aggrappandosi con le unghie e con l'anima a qualsiasi brandello di inverno, ricordo o pensiero che sia.
L'estate, checchè se ne dica, non è per tutti.
Esiste, ben nascosta, una piccola comunità di persone che scappano dal sole come le prede schizzano via dal fucile del cacciatore.
L'estate non fa niente per essere accomodante.

"A Rimini si cucca di sicuro!".
"D'estate ci si diverte da matti!".
"Si può fare tardi ogni notte, questa è vita!".

Tutte menzogne. O forse mezze verità per chi si accontenta del pacchettino marittimo in estate e in quello regalo a Natale.

C'è chi non ha il fisico per l'estate, c'è chi non ne ha la testa.
C'è chi non vuole ammettere le proprie debolezze e le proprie sconfitte anche durante un periodo magico, un periodo nel quale, si dice, tutti i desideri si realizzino.

E' incapacità di adattarsi o, come fa piacere credere, segno di maggiore profondità?
Ognuno la interpreta come preferisce, a seconda dei casi, a seconda delle esigenze e delle attitudini.

Filippo d'estate non si divertiva. Non la odiava, o quantomeno non più di quanto potesse odiare la primavera o l' autunno.
Tuttavia trovava insostenibile questa attesa, gravosa e grondante come il sudore, o come la sconfitta, se preferite termini più poetici.

Eppure le regole del gioco sembrano così semplici: divertirsi, gioire per il Festivalbar e l'estate sulla pelle, passare il pomeriggio in piscina e la sera a farsi belli il più possibile, per uscire a bere una birra con gli amici.
Andare in discoteca e bere, bere fino allo stordimento, per poi abbordare senza imbarazzo la deliziosa svedesina che, illuminata dai colori delle stroboscopiche, sembra ancora più evanescente, quasi fosse una driade moderna.

Filippo provava ad adeguarsi. Era in un locale, un disco pub, e stava seduto sorseggiando una birra fresca dal gusto deciso, mentre i suoi amici parlavano di un'imminente viaggio verso la Spagna, di prospettive sessuali allettanti, di nottate a fare la spola fra una città e l'altra.
Il ragazzo guardava più in la, con i suoi occhioni scuri penetranti, che tante ragazze gli avevano sempre elogiato, pensando di risultare diverse e originali nel loro complimento.
Il nostro Filippo non era un sognatore, o peggio, era un sognatore disilluso. Non dava troppa corda ai discorsi dei suoi amici, nonostante si fingesse entusiasta e partecipe ogni qualvolta gli chiedessero un'opinione.
La verità è che lui, nell'estate, non ci trova niente di particolare, niente di tanto estatico, e non riesce a focalizzarsi sul presente.
Preferisce pensare al passato, ai suoi tanto amati inverni, nei quali la gente si placa, vinta da una noia e una bruma che invece scorre nelle vene di Filippo come una linfa rigenerante.

"E' proprio quando la gente non si aspetta nulla che riesci a intendere davvero di che pasta sia fatta"; questo era il suo pensiero, il suo tacito mantra.

Probabilmente, essendo un'opinione come migliaia di altre, poteva essere smentita in svariati modi, con banali argomentazioni, volendo.
Tuttavia riflettendoci un'attimo scopriamo che non è poi un'affermazione tanto scontata.
Quale giovane non sarebbe capace di promettere fuoco e fiamme nel periodo estivo? Quanti ragazzi io, voi, Filippo ed i suoi amici hanno mai sentito dire "Passerò un'estate noiosa?".

La stagione estiva è, nell'immaginario collettivo, la "prova del nove" circa tutto quello che si è fatto nel resto dell'anno. Quasi fosse un mondo metafisico, al di là, paragonabile in un certo senso al paradiso cristiano.

Che hai fatto durante l'inverno? Sei andata in palestra? Hai faticato sui libri? Ti sei fatta bella? Hai tagliato i capelli con un nuovo stile che ti sta a pennello? Allora il premio, quest'estate, sarà di avere gli occhi di tutti addosso, quando danzerai con passione sulla pista da ballo. Riceverai i tanto sospirati complimenti non appena toglierai il tuo pareo in spiaggia, mostrando ai fortunati presenti il tuo delizioso e delicato fisico da ninfa.

Filippo pensava a questa teoria del premio estivo, dopodichè ha dato un'occhiata a sè stesso, abbozzando un mezzo sorrisetto.

"Io che ho fatto quest'inverno? Ho bevuto... Oh si, ho bevuto tanto, da fare invidia ad un vikingo."

Il ragazzo ha sempre amato bere, specie con gli amici. Non saprebbe più immaginarsi in compagnia, ad un tavolo di un bar, mentre ordina un succo d'arancia o una cocacola.

"Beh, ho fatto dell'altro. Due esami all'università, non male. Ho litigato spesso con i miei, ho dormito tante volte fuori, tante volte e con tante ragazze diverse. Ho girato mezza Italia. Ho chattato con tante persone. Sono stato in un sacco di posti con un sacco di amici".

Filippo posava la birra al tavolo, mentre le voci dei suoi amici, flebili ed indistinte al suo orecchio, chiacchieravano su qualche modello di cellulare e qualche computer nuovo.

D'inverno è più facile fare amicizia. E' più facile avere sentimenti veri. Che aveva fatto Filippo quell'inverno? Pensa, pensa e trova solo alcuni volti nel suo passato, volti persi chissà come e chissà quando lungo un cammino lungo appena qualche mese. Già, qualche mese, che però ora sembra una strada montuosa invalicabile, lontana anni luce.

Lo sguardo sveglio ma anche docile del ragazzo fissava con attenzione i bagliori che la poca birra rimasta emanava dalla bottiglia verdastra.

"I sentimenti vanno e vengono, niente è per sempre. E questo gioco estivo non fa per me. Meglio aspettare l'inverno".

Filippo rimanda alla mente la canzone di Natalie Imbruglia "Come September". Lui non sa l'inglese, ma si è sempre immaginato parlasse di una persona che, come lui, desidera malinconicamente la fine di questa torrida giostra, il ritorno alla normalità, o meglio, il ritorno del pensiero alla quotidianità, una volta che questo si sarà appagato con l'oppio di una fantasia desiderata ma, sotto sotto, inesistente.

Il ragazzo giocherellava ancora un po' con la sua bottiglia, prima di dare l'ultimo sorso svogliato e scacciare i suoi fantasmi, tornando ad ascoltare i discorsi degli amici.

"Filippo che ne dici? Noi quattro a Barcellona! Sai che casino combiniamo?"

Entusiasmante.


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

martedì 19 luglio 2005
ore 22:11
(categoria: "Vita Quotidiana")


Constatazione
Non c'è che dire, il rateo di iscritte/iscritte fighe a questo sito è di tutto rispetto.
Peccato abitiate tutte a Padova e limitrofi.

In questo sito mi sento sempre un po' straniero: fra di voi vi conoscete tutti, vi date appuntamenti, vi salutate.

Come sempre io sono un grande outsider, ma gli outsider sono sempre quelli che fanno più scalpore.
Però se c'è un outsider ci devono anche essere i pezzi da novanta, che sono già ben quotati e hanno gettato le basi del loro dominio da lungo tempo.

Infatti c'è un ragazzo di questo sito che io ho sempre invidiato, per diversi motivi:

1) E' un gran figo, c'è da ammetterlo.

2) Piaceva (non so ora) ad una ragazza per la quale io impazzisco.

Vi do un indizio, per quanto inutile: ha visitato una o due volte il mio blog.

E' aperta la caccia: chi di voi indovinerà, via commento o speedy message, di chi si tratta, vincerà un premio che ora non ho voglia di scegliere.
Ma essendo una regalìa di Xipe Totec potete giurare l'anima che sarà senz'altro un premio della Madonna!

Via, alla ricerca del figo misterioso di www.spritz.it!!


LEGGI I COMMENTI (2) - SEGNALA questo BLOG

martedì 19 luglio 2005
ore 13:09
(categoria: "Erasmus")


Notizia da Prima Pagina

Valevally mi ha poc'anzi confessato di amare il Wrestling!!!


LEGGI I COMMENTI (5) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 18 luglio 2005
ore 22:11
(categoria: "Vita Quotidiana")


WC: Wrestling Corner - Smackdown Report 18.07.05 Part #3
E rieccoci on screen, dove vediamo addirittura quel vitello balbuziente di Matt Morgan che, ricordiamolo, è stato licenziato dopo trentasei anni di gavetta nella OVW!
E contro di lui il lord William Regal, un atleta dall'inutilità quasi imbarazzante!
Ma ecco che intervengono i tre terroni, i Mexicools, ovvero Juventud, Super Crazy e un uomo che deve aver fatto incazzare il dentista, ovvero Psicosis!
Spero che Matt Morgan li ammazzi, ma per ora ha solo cannato un vagone di powermoves in meno di sei secondi, e ora si becca una salva di legnate che nemmeno in Fable nel Sentiero del Cimitero!!
William Regal si fa i cazzi suoi, ma si concede delle smorfie di stupore.
Un rateo di acrobazie senza precedenti con obiettivo Morgan.
Il nobile di Blackpool rimane in disparte, confermando una volta di più di valere quanto un due di coppe con briscola di denari.
I tre tamarri parlano, e la cosa si fa talmente interessante che adesso risponderò all'sms della mia ex. Tuttavia Juventud cita Britney Spears, e questo la dice lunga sulla sua intelligenza.

A proposito, approfitto della pausa: voglio scoparmi la mia ex, ma l'ho trattata di merda quando stavamo assieme. Cosa posso scriverle per farmela senza farle pensare male o che la uso solamente? Accetto suggerimenti.

Nel frattempo il ring è diventata una discoteca e, visti i tre occupanti, mi ricorda molto il Babaissa di Borghetto Borbera (Alessandria).

--------------------

Recap di Raw, nel quale viene inserito "Yo Yo" John Cena, cosicchè gli ottenni possano godere lo stesso del coglione rapper, nonostante ci abbia liberato andandosene a fare in culo nel brand rosso.

--------------------

FINALMENTE IL MITO! TUTTO MAIUSCOLO PER LUI! CAPTAIN CHARISMA: CHRISTIAN!!
GUARDATE COME INDICA SEMPRE TUTTI, SENZA CHE NESSUNO SE LO CAGHI MANCO SOTTO TORTURA! VESTITO COME UN DEFICIENTE, NON TROVO ALTRI AGGETTIVI, SALE SUL RING E SI PAVONEGGIA COMPIACIUTO! ECCO CHE SI TOGLIE IL CAPPUCCIO E MANDA UN BACIO A VUOTO, DIFATTI NESSUNO LO VUOLE!
Contro di lui, un uomo che non ha mai visto uno steroide in vita sua, Batista! Via con i giochi di pyros, banali come Ridge che ci prova con Brooke.
Ovviamente il match non ha senso, tuttavia la speranzella che CHRISTIAN VINCA fa si che io lo segua ugualmente.
AVANTI, FORZA CAPTAIN CHARISMA, NON RENDERE VANO IL MIO NICK DI MSN!
CHRISTIAN MINACCIA COL DITINO... MA PARTE LA PUBBLICITA'! E CHE CAZZO!

Alè, parte il match finalmente! CAPITAIN CHARISMA FA SMORFIE DI RABBIA! E VIENE SUBITO SFANCULATO SULLE CORDE!
Timida reazione ma CHRISTIAN viene distrutto con uno shoulder block... CHRISTIAN POI SI RIALZA, OTTIENE UN BREAK E SI BULLA, ma viene punito con una Gorilla press slam, che il buon Recalcati ha chiamato appunto Bodyslam, tanto per mostrarsi ignorante in ogni occasione!
CAPTAIN CHARISMA PROVA UNA MOSSA DAL PALETTO E SI PRENDE UN CARTONE A MEGATONI NELLE PALLE, POVERACCIO!
CAPTAIN CHARISMA CERCA DI ARMARSI CON LE SCALETTE DEL RINGSIDE MA VIENE PUNITO SEVERAMENTE!
SGAMBETTO DI CHRISTIAN CHE SBALZA BATISTA CON LA FACCIA SULLE SUDDETTE SCALETTE! MITICO!
DDT DALL'APRON DENTRO IL RING SU BATISTA! MAI VISTO! SOLO IL CANADESE POTEVA CREARE UNA FIGATA SIMILE! E ORA HA IL PALLINO DEL MATCH!
PROVA L'UNPRETTIER E INVECE SI LIMITA AD UN NECKBREAKER (Da notare che stavolta Recalcati ha detto la mossa esatta!).
DROPKICK FROM THE TOP ROPE DA PARTE DI CAPTAIN CHARISMA, MA NIENTE DA FARE!
CHRISTIAN SI BULLA!
RIPROVA L'UNPRETTIER, MA SI BECCA UN ELECTRIC CHAIR DROP!!
E' finita
Backbreaker di Batista, che ora omaggia il rivale con una clothesline contro il paletto, dopodichè powerslam, e Batista impazzisce sclerando!! Spinebuster di The Animal e pollice verso... BATISTA BOMB SU CHRISTIAN??? No no no no SIIIIIIIIIIIII! PORCA TROIA!
1..2..3.... MA VAFFANCULO!

Arrivano il negro Jordan e JBL... che colpo di scena eh?
Orlando si piglia la Spinebuster mentre JBL scappa... eh vabbè!
Batista Bomb sul negro, ma questo francamente non mi dispiace.

FINE PUNTATA, col cazzo che vi commento anche la puntata ripescata dal "Cesso delle perle" di Recalcati.

Per stasera è tutto! See you next week, with "WC", of course!


LEGGI I COMMENTI (3) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 18 luglio 2005
ore 21:41
(categoria: "Vita Quotidiana")


WC: Wrestling Corner - Smackdown Report 18.07.05 Part #2
E ora i due più grandi idoli della WWE: Nitro, Melina e Mercury, i campioni di coppia, gli M&M (inutile dire che Melina è solo la battona di turno, i campioni sono i due ragazzi)! Con il loro fare schifosamente truzzo, da fare invidia a Costantino, si fanno avanti, adornati da delle pellicce di un colore indefinito e da una figa come Melina, che induce i più alla masturbazione selvaggia e ripetuta!
I tre puttaneggiano un po' a centro ring. Chi saranno gli avversari?

Ah beh, l'avversario è niente po'po' di meno di quel drogato di Eddie Guerrero che, ricordiamolo, sta ancora avendo un feud con Rey Mysterio, interessante come una lezione di statistica!
Fra l'altro all'inizio della theme di Latino Heat sentiamo una sveglia... Forse è un suggerimento velato: che stia a dire "Sveglia Eddie, hai rotto il cazzo a cani e porci?"
E insieme a lui, in tag, incredibile! Quel Nano di Merda di Rey Mysterio!!!
Vorrei sapere cosa sta sotto a questo tag improvviso, ma se aspetto lumi dal duo di commento, mi sa che faccio prima a guardare www.tuttowrestling.com .
Ma non perdiamoci in ciancie.
Partono Eddie Guerrero e uno dei due degli M&M, che in quanto ugualmente schifosi, non li distinguo l'uno dall'altro; tuttavia penso sia Mercury.
Rey rifiuta il tag a Eddie Guerrero, ma poi accetta, e via a vedere le acrobazie del nanetto messicano!
Mysterio si piglia una sberla nei coglioni, ma controbatte con qualcuna delle sue cazzate, tipo il missle dropkick come reversal al sunset flip... visto e rivisto, ne ho due coglioni così. Non stiamo a commentare il tutto anche perchè se no non vedo un cazzo, dirò solo l'essenziale.
Lo scemo di Eddie salva dallo schienamento il rivale già sconfitto... Mah.
Si parte con quella puttanata della 619, dopodichè EDDIE UCCIDE REY DURANTE L'ESECUZIONE! GRANDE! Eddie se la ride, alzando le sue quotazioni fatiscenti nel pensiero del sottoscritto!
Eddie se ne va, facendo la prima cosa furba della sua vita, ovvero lasciando massacrare quel cazzosissimo nano del menga!
Mossa combo degli M&M che, essendo heels, non riescono ancora a chiudere! Ci manca ancora la reazione del nano, dopodichè gli M&M crolleranno e Eddie ucciderà il "compagno di tag". Vediamo se ci ho preso!
Per ora gli M&M sono KO, Rey sta tirando fuori tutti i suoi numeri da fenomeno da baraccone, airplain headscissor compreso!
619 connessa su Nitro! WEST COAST POPE!
CHIUSURA! ED EDDIE INTERVIENE A PESTARE REY!!!
SONO UN MAGO!
Diciamo la verità, era telefonata già da qualche mese, ma comunque fa sempre piacere azzeccare le cose.
Valenti da dello "stronzo" a Recalcati, e questa è la nota più interessante dell'intero match.
Gli M&M connettono la finisher sul nano e grazie al cielo si tengono le cinture!! FESTA DI NUOVO!
E, dulcis in fundo, Eddie si concede qualche cazzata al microfono, ma la bontà celeste manda la pubblicità prima che la voce stridula da maiale castrato dell'atleta di El Paso possa sentenziare qualche puttanata non richiesta.

FINE SECONDA PARTE


LEGGI I COMMENTI (1) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 18 luglio 2005
ore 21:25
(categoria: "Vita Quotidiana")


WC: Wrestling Corner - Smackdown Report 18.07.05 Part #1
SMACKDOWN 18.97.2005

E ritorna in pompa magna il mitico, incredibile ed inarrivabile WC, il Wrestling Corner!
Stasera scrivero per tutti voi amanti della lotta il report dell'edizione televisiva italiana di Smackdown, cosicchè possiate dimenticare in fretta la solita flebo di puttanate propinateci dal bisonte e dal chemioterapico al commento!
Dimenticate le mosse sbagliate dal duo, dimenticatevi gli "Yo yo" e i "Sissuannain", stasera avrete un giudizio critico e imparziale, come Dio Xipe Totec comanda!
Ma ora basta chiacchierè, it's Smackdown time!

---------------------

Si parte subito col "Presidente" Chris Benoit, che non ho mai capito perchè Valenti lo chiami cosi. Tuttavia, essendo Benoit uno dei miei idoli, mi sta proprio sul cazzo questo soprannome. Il duo V/R parla di brufoli e cazzate varie, mentre the Canadian Crippler sale sul ring.
E ora tocca al negro Booker T, un atleta che vale tanto quanto l'anello per tenere il cane attaccato alla cuccia! Sharmell, la troietta di Booker, lo incita. Chi vincerà questo match avrà una title shot per l' US Title detenuto da quel mentecatto di Orlando Jordan.
I due iniziano con dei clinch e delle cagate di armbar con reversal. Inutile dire che Benoit deve vincere questo incontro, affinchè al sottoscritto non girino le palle come fossero mulini a vento.
L'incontro, come sempre in presenza di Booker T, sembra divertente come un funerale, tuttavia le chop saettanti del canadese fanno molto figo e innalzano un po' il match.
Nel frattempo Valenti finge di sapere qualcosa di wrestling citando con entusiasmo la presenza di Batista, tonight, nel main event.
Siamo estremamente sinceri, è un match un po' del cazzo.Secondo il ciccione l'abdominal stretch non esiste. Ottimo commento, niente da dire.
Booker T piazza un superkick ridicolo, ma grazie a Dio Benoit alza una spalla, e via di prese a terra, soporifere come i narcotici di Diabolik ed Eva Kant.
Reazione di Benoit, che se Valenti lo chiama ancora "Presidente" giuro che lo macello!
Il canadese prova la crippler crossface sul negro ma niente da fare. Qualche scambio e triple suplex di Benoit, entrambi a terra, ma sappiamo che si alzeranno tutti e due quindi poco da commentare.
Segno del tagliagole da parte del mitico Benoit, prova la flying headbutt e invece si piglia un treno nei denti da parte del negrone pompato.
Superplex di Booker T... Entrambi morti al terreno.
Il "Presidente" alza una spalla.
Quattordicesimo scissor kick cannato dall'atleta di Houston (tanto per non ripetere sempre "il negro"), ma Booker piazza un calcio normalissimo, scambiato però da Recalcati con un Scissor Kick.
Casino a centro ring e CRIPPLER CROSSFACE E IL NEGRO CEDE, E SE NE TORNA NELLO SQUALLIDO ANONIMATO DAL
QUALE E' VENUTO!!!

FESTA!!!

Sharmell si dispera, ma per quanto mi riguarda può tornare a fare pompini in
Namibia.

-------------------

E finalmente arriva JBL, ex campione, "cornutone" per chi parla lo slang della porchetta al commento.
Il grandissimo ex membro degli A.P.A. arriva con la sua solita faccia scazzata, che me lo rende assai simpatico! Entra sul ring con sguardo truce... Ma ecco la theme song dei BLUE WORLD ORDER!! Ovvero un coglione chiamato Blue Meanie, pestato a sangue da JBL nell' one night della ECW; poi c'è Steven Richards, un lowcarder senza senso alcuno. Infine abbiamo Nova, che sarebbe quel coglione di Simon Dean.
Blue Meanie entra e si becca un big boot... Alla fin fine Blue Meanie altro non è che il gemello obeso di Bubba Ray Dudley.
Il laido, bianco come un morto, vola fuori ring con una facilità imbarazzante, dopodichè viene distrutto contro il tavolo di commento. Ottimo JBL, fallo fuori per carità!
Blue Meanie, la cui unica battaglia vinta nella vita dev'essere il celebre trionfo contro l'anoressia, si sta prendendo tanti di quegli schiaffi che non sa nemmeno più da dove gli arrivino, per la gioia dei tifosi di JBL come me.
No! BM, con l'agilità di un tacchino ripieno, ha una reazione, ma viene messo a tacere, mentre Nova tiene fede alla sua inutilità WWE, prendendo un tornado di calci nel culo. Steven Richards, invidioso, si fa avanti per ricevere lo stesso trattamento di favore.
Blue Meanie si prende una scarpata nell'orecchio, ma JBL prende una legnata da Richards con la sedia. DDT da parte di BM che ora fa un MOONSAULT?? MA COME CAZZO E' POSSIBILE???
JBL si salva dallo schienamento, e ora arriva il negro Jordan per salvare il capo, ma si prende delle legnate.
CLOTHESLINE FROM HELL su BM, ma SPINEBUSTER DI QUELLA VACCA STEROIDATA DI BATISTA!!!
L'animale, sosia pompato di Robert De Niro, regala la vittoria a Blue Meanie! Ma che schifo di roba hanno messo su???
Blue Meanie vince questo match, con l'unico merito di aver preso più botte di qualsiasi altro atleta WWE, in meno di cinque minuti di match!

Not Bad!

FINE PRIMA PARTE.


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG


> > > MESSAGGI PRECEDENTI
DICEMBRE 2019
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

RICERCA:
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:

blondy albicocca Jighen lercio Cendy Beax valevally Annette Aleida dharma Amara sharon** TOSTA CASBAH Mist


BOOKMARKS

Sito ufficiale WWE

(da Sport / Vari )

Happy Tree Friends

(da Cinema / Archivi )

TUTTOWRESTLING ITALIA

(da Sport / Vari )

www.testimania.com

(da Musica / Cantanti e Musicisti )

Errori nei film

(da Cinema / Errori )

UTENTI ONLINE: