BLOG MENU:


ROBYNEW, 23 anni
spritzina di piove di sacco
CHE FACCIO? CTFfina
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
STO LEGGENDO

Analisi dei medicinali 1

HO VISTO

...

STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...

Sentire Ste

STO STUDIANDO...

Tanto


OGGI IL MIO UMORE E'...

come sempre

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) Dimenticare

MERAVIGLIE


1) Sentire che per qualcuno tu conti davvero


Sono stata abbagliata,
in una triste giornata,
il mio mondo ho lasciato andare,
mentre mi impegnavo a ridere e studiare.
Di ciò,ogni giorno,ne raccolgo i frutti,
siano questi belli o brutti.

Quel che importa è che RobyNew è arrivata,
lasciatemi dire....che scialata!!!


(questo BLOG è stato visitato 2920 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



mercoledì 18 marzo 2009 - ore 10:16


...Stefano...
(categoria: " Vita Quotidiana ")


vivo tranquillamente la mia vita, mi sveglio, colazziono, mi vesto e vado all’università...studio per quel che mi riesce, mangio, studio ancora e vado a dormire...niente di straordinario...però quanto male a volte...cammino per stada, per la stressa strada che più volte abbiamo corso insieme, e mi tornano in mente cavolate..che un gg mentre passavamo di lì abbiamo deciso di mangiare cinese nonostante la schifezza...e che bello mangiarlo da te...sto stdiando ed un pensiero di te mi distrae..quel tuo sms in cui dicevi "amore sei bravissima, guardati indietro e pensa a quante cose hai fatto in un anno, sono orgoglioso di te" (e questo era novembre), riposo e mi sveglia quella maledetta frase " non voglio farti perdere tempo" io non lo so quanto dolore ho, non riesco a quantificarlo, sembra tantissimo però...immagino a volte di sentire il campanello di casa suonare, aprire e vedere te, mi darebbe una gioia immensa..credo che sarei apposto per tutta la vita, o forse esagero..sono cose dette così..avrei ancora più forza ora se ci fossi tu..prima cosa però cambierei la mia priorità..sento la necessità, e quindi l’università verrebbe prima di te me e qualsiasi altra cosa, ne saresti felice lo so..ma come dirtelo adesso?! non ti posso chiamare, ho paura, e tu non vuoi..ho capito tante cose in questi 2 mesi..che io conto più di noi...ti vorrei tanto

non credo più in quello che chiamano amore, ho paura di dovermi adattare o restare sola..non è quello che voglio..ma tu...tutto era perfetto..nessuno mi crede neppure tu, non credi che io ero felice così..in realtà pensavo che se l’amore per una persona doveva essere così, se stare cme stavo era reale allora la vita è proprio meravigliosa...illusioni? errori? non so, so solo che ti vorrei tanto!!

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



giovedì 16 ottobre 2008 - ore 11:33



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Finalmente ho anche internet....ora potrò aggiornare ancora il blog ma oggi non ho tanta voglia anche perchè avrei una marea di roba da raccontare...ma devo studiare quindi..dico solo che in programma da quì a settembre 2009 ho la bella cifra di 12 esami da dare....e non sono cacchette.....ma cacche belle grosse...ne avrei 1 al mese se rieso a superare questa mi posso considerare Highlander! Prossimamente gli aggiornamenti...cmq un pò la bella vita di casa mi manca e pure mamma e papà ma questa è una bella esperienza e ne vale la pena...

PS ho iniziato ad andare a correre....con mia cognata....grazie a Ste che ha rotto abbastanza i coglioni grazie amo

e continua il mio lavoretto da anzi sono richiestissima

LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



mercoledì 27 agosto 2008 - ore 07:57



(categoria: " Vita Quotidiana ")


L’ho tanto desiderato quel giorno, quanto ho pianto perchè pensavo di non poterci riuscire invece....sto facendo il fagotto per il trasloco di sabato. Sono piena di scatoloni e valige in camera, penso ai miei geenitori a come vivono questi giorni....un abbandono, ai miei amici che se prima li vedevo poco chissà ora. Penso a mia soorella che sarà sola e se succede qualcosa io non sono quì ad ascoltarla, penso ai soldi a come cazzo farò, alle lavatrici per cui sono negata...a Stefano se ci sarà ancora nella mia vita, alle ragazze se mi ci troverò bene, all’università se riuscirò a fare ancora di più, allo sport che comincerò....io sono terrorizzata!

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



domenica 24 agosto 2008 - ore 08:40


ADDIO NUBILATO...ADDIO NENè...
(categoria: " Vita Quotidiana ")




Dolce cara Nenè,
tu ci credi ed immagino perchè,
un uomo d’oro hai trovato,
che per tua fortuna è innamorato.
Prega anche tu per quelle come me,
che non sanno se in giro c’è,
un uomo pronto ad accoglierle nella propria vita,
e che dica "Amore tra noi non sarà mai finita".
Dacci speranza almeno tu,
che single non sarai più,

Buona fortuna ti auguriamo,
dolce cara sorella del mio AMO!!


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 22 agosto 2008 - ore 08:29



(categoria: " Vita Quotidiana ")


sto perdendo la solarità, le speranze, i sogni...ma per chi??!!

aspetto il momento, ma non posso anticiparlo!

è vita questa?

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



domenica 3 agosto 2008 - ore 07:38



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Oggi amore ti porto i bomboloni alla crema, avendo le chiavi mi aprirò da sola, spero che tu sia ancora a letto così ti respiro dietro al collo.

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



venerdì 1 agosto 2008 - ore 07:45


PUTTANE!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Zanzare
Le zanzare appartengono alla famiglia dei Culicidi, insetti caratterizzati da addome lungo e stretto e apparato boccale che forma un lungo rostro atto a pungere e succhiare.
Le uova vengono deposte nell’acqua; larve e ninfe sono acquatiche e si portano ogni tanto in superficie a respirare disponendosi in maniera diversa per le due sottofamiglie.

I maschi adulti si nutrono di succhi vegetali, mentre le femmine attaccano animali a sangue caldo (per lo sviluppo delle uova necessitano di sangue).

Possono trasmettere gravi malattie (Anofele: nei climi caldi malaria, febbre gialla ecc .).

Le zanzare presenti in Italia, appartengono a due sottofamiglie:
Anofelini (Anopheles)
Culicini (Culex, Aedes, Mensonia e Theobaldia)

Gli appartenenti alle due sottofamiglie hanno modi diversi di posarsi sulla superficie e di respirare allo stadio larvale.

Le femmine di zanzara vengono attirate prevalentemente dagli odori e dalla anidride carbonica emessa durante la respirazione.

Sono insetti piccoli, con dimorfismo sessuale: le femmine hanno antenne con peli radi, mentre i maschi hanno antenne fittamente piumate. Inoltre, la differenza che più ci riguarda, è legata al rostro pungente-succhiante delle femmine.
Dopo lo sfarfallamento, possono allontanarsi fino a 5-6 chilometri.

E’ utile distinguere i gruppi, perché così si identifica l’ambiente in cui vivono, prolificano e si determina la loro pericolosità (diversa a seconda del genere).
Ci sono specie ubiquitarie e altre che vivono prevalentemente in ambienti determinati (ad es. Culex pipiens vive prevalentemente in zone abitate.



PUTTANE!

LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



giovedì 31 luglio 2008 - ore 08:14



(categoria: " Vita Quotidiana ")





...perchè voglio riconoscere le radici della tua forza,
lasciami bruciare la pelle dal tuo sole natale,
distillare entro me la terra che ti fece nascere,
i volti che furono la tua prima immagine nel mondo,
scoprire nei refoli di vento la musica che ti accarezzò la mente,
e indovinare nei bimbi di oggi il bimbo che fosti un tempo,
amare anch’io coloro che allora amarono l’uomo che saresti divenuto,
che seppero prima di me decifrare la tempesta del tuo sguardo,
camminare le vie che sognasti, col passo fiducioso della tua giovinezza,
e vedere se amarti ora significa davvero amare anche lo sconosciuto che dovette lasciare o volle quelle certezze.

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 29 luglio 2008 - ore 07:57


NON HO DORMITO QUESTA NOTTE...
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Mi sembra di aver ingoiato acqua gelida, questa notte il mio cuore non capivo se batteva forte o non batteva affatto, dovrei chiedere al mio cardiologo ma lui non vuole più essere il mio dottore. Non so più cosa stia succedendo, lo amo come il primo giorno, ancora mi imbarazzo davanti ai suoi occhi, ho idealizzato la mia vita con lui e la sto vivendo in funzione di lui. TRoppe cose sono succecce in 2 anni, la vita ci ha messi a dura prova per farci capire alla fine che non siamo fatti l’uno per l’altra...tutta questa sofferenza ora non la capisco, io in fondo ero felice, lo amo, vorrei tanto che anche lui provasse i miei stessi sentimenti invece no, quel muro è troppo grande per me, non ho tanta forza per abbatterlo. Ho le spalle al muro, non posso fare niente se non aspettare giorni angosciosi. Troverò qualcuno che mi ama veramente lo so, e sono sicura che lo renderò ancora più felice del cardiologo ma io vorrei lui, con il suo profumo le sue mani rovinate i suoi modi di dire e fare vorrei tutto di lui ma tutto ci sono dentro, troppo dentro devo inventarmi di nuovo, devo cercare un’altro mio essere per sopravvivere alle giornate più tristi..sarà la volta buona che vado a correre, chiamerò gli amici e leggerò libri. mi viene male al pensierò di dovermi riprendere la bici, di restituirgli le chiavi, di non dare più da bere alle piante, di vivere a padova e non andare in quella zona o rischiare di vederlo con 1 altra anche se dentro di me sento che con 1 altra non sarà felice come lo era con me si adatterà perchè ha 1 certa età e lui è calcolatore..tutte le ragazze di questo mondo rompono i coglioni, tutte ed io sono una di quelle che li rompe poco, ma lui ha già una vita stressante e non vuole storie quando torna a casa. secondo me ora vede tutto nero, ma è troppo deciso, non riuscirò a fargli cambiare idea e se anche fosse sarebbe peggio perchè non mi ama quindi diventerei un peso e basta, però un’opportunità la merito,,dopo2 anni non puoi senza preavviso decidere tutto questo. In questo momento vorrei tanto essere abbracciata a lui a cucchiaio come dico sempre.

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



giovedì 26 giugno 2008 - ore 07:38


PAIASSA
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Mai e poi mai avrei pensato che ciò che i miei genitori dicono un giorno si avverasse.........

....Roby, moeghea de fare ea PAIASSA!

E’ proprio così, nel mio nuovo lavoro farò il pagliaccio, il clown insomma (suona meglio).

Feste di compleanno, matrimoni, intrattenimento per ristoranti...Venerdì e Sabato i primi spettacoli.
Ho già imparato a fare le forme di palloncini, per ora la stupida spada e il meraviglioso fiorellino sono il mio forte!

Prossimamente inserirò le foto, pronti per ridere?





LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


vivipinky danisar Morositas Asia 1982 Bubajenny AfInside81 CTF_PD bergam8 USAlex Nio81 cunilingus Ale79PD Pape84 PIERPAOLO

BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:



OTTOBRE 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31