BLOG MENU:


Gra, 30 anni
spritzina di Padova
CHE FACCIO? lavoro
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO



HO VISTO



STO ASCOLTANDO

nothing else matters

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

jeans, maglieta, e scarpe da ginastica

ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...



OGGI IL MIO UMORE E'...

sempre FELICEEEEEEE haha

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

"La vita è costruita nei sogni e concretizzata nell’amore"












(questo BLOG è stato visitato 6453 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





domenica 6 febbraio 2005 - ore 19:24



(categoria: " Vita Quotidiana ")


ringrazio Cava che mi ha permesso di prendere questo suo super gioelllliiiinnnnoooo.

Se torni a casa dopo aver bevuto, ad esempio, una rispettabile quantità di birra, con addosso una fame chimica devastante e decidi che è il caso di farti un panino, sai che corri dei rischi.

1- Ti può infatti capitare di dover aspettare anche più di un’ora prima di addormentarti; la digestione, si sa, va rispettata e non le va impedito il cammino, standosene sdraiati a letto…

2- Ti può capitare anche di riprenderti improvvisamente dalla sbornia (complice il cibo) e di rimpossessarsi involontariamente delle tue facoltà percettive e razionali, le quali, come in seguito all’accoglimento di un’oscura e misteriosa legge del contrappasso, ti ritorneranno amplificate e decise a non lasciare al sonno neppure un minimo campo d’azione.

3- Puoi essere infine interessato da un fenomeno affascinante e da approfondire: il tuo corpo genera un’autoalimentata “sveglia biologica” che si serve di un impulso conservativo naturale comune a tutti gli esseri umani: la sete. Stai pur certo che dopo 3/4 ore ti sveglierai e strabuzzerai gli occhi nella penombra delle sei di mattina con un solo pensiero: ACQUA. Essendo io abbastanza esperto di spuntini notturni (sono infatti allievo dei più grandi maestri in campo internazionale di questa disciplina, tra cui il padovano Tonuzzo), ho potuto formulare un abbozzo di casistica a riguardo:

a. TOAST - la sete ti coglierà dopo 4/5 ore e sarà sufficiente ½ litro d’acqua per sconfiggerla;

b. PANINO CON TONNO E MAIONESE - 3/4 ore, da ½ a 1 litro d’acqua;

c. PATATINE – circa 3 ore, da ½ a 1 litro d’acqua (bevuta rigorosamente alla russa);

d. PANINO AL PROSCIUTTO - 5 ore (piene) di sonno e solo un bicchiere d’acqua per ritornare tra le braccia di Morfeo (potevi fare di meglio…);

e. PACCHETTO DI CRACKERS – non lo considero uno spuntino (e, comunque, sei una fighetta);

f. FRITTATA (2 uova) CON CIPOLLA O WURSTEL O ENTRAMBI: (per chi ama guardare in faccia il limite) neanche 2 ore di sonno e ti conviene attaccarti direttamente al rubinetto del bagno perché non riuscirai a guadagnare la cucina, Obi-Wan!

Ringrazio per la consulenza tecnica il Sommo Tonuzzo, senza la cui dottrina questo post non sarebbe mai stato scritto e, soprattutto, io avrei dormito fino a mezzogiorno, stamattina…

postato da m.cava

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



NOVEMBRE 2019
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE: