BLOG MENU:



DunkelDame, 23 anni
spritzina di Padova periferia
CHE FACCIO? lavoratrice, studia scuola di musica
Sono middle

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

PREFAZIONE DI DAVID BOWIE

HO VISTO

tanto ma mi sembra ancora così poco...

STO ASCOLTANDO

il silenzio del rumore delle valvole a pressione...

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

l’eleganza...il nero...

ORA VORREI TANTO...

suonare..

STO STUDIANDO...

musica.

OGGI IL MIO UMORE E'...

sereno variabile

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


nazgul tanist Pol-fujiko 5Corde Vintras Riccardosh Raziel Mrsick Uyulala yossarian

BOOKMARKS


musica a 306°
(da Musica / Cantanti e Musicisti )
il mio spazio
(da Musica / Cantanti e Musicisti )


UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 2267 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



sabato 4 agosto 2007 - ore 19:08


DELIA
(categoria: " Poesia ")


D. è la luce della finestra aperta alla verità, all’albero del miele, e passò il tempo senza che io sapessi se rimase degli anni feriti solo il suo splendore d’intelligenza, la dolcezza con cui accompagnò la dura abitazione dei miei colori.

Così d’improvviso ti riconobbi come se sempre fossi stato mio senz’essere, senza altro che quel nudo vestiglio o ombra chiara di petalo o di spada luminosa.

Poi, poi le lacrime, perchè l’onore piangeva.

D., tra tante foglie dell albero della vita, la tua presenza nel fuoco, la tua virtù di rugiada.

Forse in te non nasceva rancore, perchè sta scritto dove non si legge che l’amore estinto non è la morte ma un amara forma di nascere.



COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK



GIUGNO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30