BLOG MENU:


Phelt, 30 anni
spritzino di SenzaFissaDimora (ValleDelBisato)
CHE FACCIO? Una continua Gita
Sono sistemato

utente certificato [ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
STO LEGGENDO

rileggo confuso i miei sbagli
cercando la mia verita` tra le pagine vuote
sospeso nel mio tempo incerto
nei miei pensieri mi perdo nel limite esterno...


HO VISTO

una grigia citta` di cemento che con la neve rinasce, la nebbia fredda in una calda estate.

STO ASCOLTANDO

Sticky Tickets e tokamakk


ABBIGLIAMENTO del GIORNO




ORA VORREI TANTO...

Sapere, sapere e sapere, ma non ne son capace


STO STUDIANDO...

come poter far diminuire la pre-eclampsia

OGGI IL MIO UMORE E'...

E se sono il contrario di me, da che cosa mi sento diverso?


ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


(questo BLOG è stato visitato 16678 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



mercoledý 21 febbraio 2007 - ore 09:06


"metterlo sull’organo e tenerlo bagnato"
(categoria: " Amore & Eros ")


La Signorina Bea, organista della parrocchia, aveva ottant’anni e non era mai stata sposata. La apprezzavano tutti per la sua dolcezza e i modi gentili.
In un pomeriggio di primavera il parroco and˛ a farle visita ed ella lo fece accomodare nel suo salotto in stile vittoriano mentre gli preparava una tazza di te. Seduto di fronte al vecchio organo il giovane prelato not˛ che sopra vi era posata una ciotola di vetro piena d’acqua. Incredibilmente sulla superficie galleggiava... un preservativo.
Immaginate la sorpresa e la curiositÓ del povero prete! Poi rientr˛ la padrona di casa con te e pasticcini e cominciarono a chiacchierare. Il parroco per un po’ cerc˛ di reprimere la sua curiositÓ riguardo la ciotola piena d’acqua e quello che ci galleggiava, ma ben presto non resistette pi¨ e chiese:
"Signorina Bea, che cos’e quello?" indicando la ciotola.
"Ah, giÓ" lei rispose "Non e meraviglioso? Stavo passeggiando in centro lo scorso autunno e
ho trovato una scatolina per terra. Le istruzioni dicevano di metterlo sull’organo, tenerlo bagnato e avrebbe prevenuto le malattie. E sa una cosa? Per tutto l’inverno non ho avuto neanche un raffreddore!!!"

LEGGI I COMMENTI (3) PERMALINK



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


barotropico Raggioverde marilesa Cia2003 Spiderr irabg dulcinea eta emily irenek atreiu JOYZ lacurrada Bjorketta apina Ceres Galvan D17 momo zilvio idefix malice sabry8 Emanuelez maurazione fragola Papez Sabry_g Saltatempo taveuni alex1980PD blue_mad less77 Irenita fantalaura renato privo moretta sicapunk mrSick Maraska blueberry didojazz daisychain Laura- Gwen Markoski IreAle ire_df Twilight D_r_A_k_E patascina chanel Virtuoso63 PunkLover Omer lucadido Sabrina71 yeye -Elena- marzietta* "Qualcosa: Legionario " Phelt


BOOKMARKS


tokamakk
(da Musica / Cantanti e Musicisti )
Sticky Tickets
(da Musica / Cantanti e Musicisti )
Open Music
(da Musica / Cantanti e Musicisti )
Guida al pogo per principianti
(da Musica / Strumenti Musicali )
BaBar
(da Scienza e Tecnica / Nuove Tecnologie )


UTENTI ONLINE:



LUGLIO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31