BLOG MENU:
Mago G, 24 anni
spritzino di Padova
CHE FACCIO? Non è da questo che si giudica una persona!
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
STO LEGGENDO

libri, fumetti, il venerdi di repubblica, gli orari in stazione, storie, racconti, pezzi di vite, le insegne luminose al neon anche quelle piu’ kitch e gli occhi delle persone.

HO VISTO

una volta ho visto in centro a Roma un uomo che si calava i pantaloni e si accucciava per fare la cagata probabilmente piu importante della sua vita...ho visto il terrore nei suoi occhi quando ha capito che i tempo li aveva finiti...


STO ASCOLTANDO

sto ascoltando poco...devo imparare a farlo meglio e piu spesso ma mica solo con le orecchie.

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

e che ne so?! dovrò mica cambiare tutti i giorni sta cosa io?

ORA VORREI TANTO...

sapere perche’ il mio barbiere quando mi taglia i capelli me li lascia sempre piu lunghi di qua.

STO STUDIANDO...

no

OGGI IL MIO UMORE E'...

stabile...

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


(questo BLOG è stato visitato 769 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



venerdì 26 gennaio 2007 - ore 03:10


Maturità
(categoria: " Università / Scuola ")


Verde.

Verde era il colore del portoncino che mi separava dalla famigerata Maturita’.

Di qua io, insieme ad altri 4-5 compagni tutti concentrati nel ripetere formule, termini e concetti che probabilmente non avrebbero mai più
riutilizzato.
Di la’ una schiera di professori alunnivori indisponenti, stronzi, subdoli e probabilmente incattiviti dal caldo e dalla fame.
Nell’aria oltre alla tensione svolazzavano fili di erba secca fuggiti dalla testa rastacapelluta del grandissimo Diego che quella notte aveva
deciso di dormire per campi pur di essere presente al mio orale.
Me l’aveva promesso giorni prima a quella festa in piscina...
Si, si festa in piscina...

La preparazione al mio esame di maturità in effetti non fu molto impegnativa, sapevo che avevano già deciso tutto, sapevo di non poter sbagliare.
Diciamo che nei giorni precedenti alla prova fui molto più concentrato nel pensare a come spendere al meglio quelle ultime giornate di adolescenza che a studiare i vari Manzoni, Foscoli, Leopardi, Montali...e chi più ne ha più ne metta...
E così via, giù di feste, amici e gite, poi nelle poche ore di tempo libero tra un pic-nic e un aperitivo mi impegnavo nella stesura di una più che mai schematica mappa concettuale nella quale mi preoccupai di inserire più materie possibile per lasciare il minimo spazio alle eventuali fantasiose domande fuori tema che i profi avrebbero potuto farmi.

Ma ecco, il portoncino verde si aprì e ne uscì "pelo" Pelucchi sudaticcio e visibilmente provato...e dopo Pelucchi?
chi tocca?
Noris...Pianta... Pelucchi...e Ruggeri!
Presente!
Toccava a me!


LEGGI I COMMENTI (1) PERMALINK



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:



OTTOBRE 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31