BLOG MENU:
STO LEGGENDO

"Tecniche di masturbazione tra Batman e Robin"(Efraim Medina Reyes)
"Jim entra nel campo da basket"(Jim Carrol)
"Tells academy"(Navarro,Hellmuth)

Oltre il cervello(Stanislav Grof), Il tao della fisica(Fritjof Capra), Vivere e pensare come porci(Gilles Chatelet)

HO VISTO

MISFITS(2010). Boardwalk empire.
LIE TO ME.
DEXTER
lost: infinito...mai più.
Life On Mars. Dr.House. South Park(satira in very progress)

STO ASCOLTANDO

david bowie, the strokes, sonic youth, CSI, P.J.Harvey, Club Dogo, Marracash, Fabri Fibra, Noyz Narcos, French Core

Giovanni Lindo Ferretti...
Luttazzi....


ABBIGLIAMENTO del GIORNO

ma io dico, ma dove lo trovate uno più figo di me? E questo quando sono vestito da becchino!

ORA VORREI TANTO...

che la tua testa esplodesse come un fuoco d’artificio in una notte stellata. brillante implosione.(quasi in senso metaforico )

STO STUDIANDO...

Sono "Psicologo"(qualunquismo destroy solo per me...)
+
poker semiprofessionista

tennista(della mia generazione si vede che a livello internazionale l’Italia è mancata) e calciatore mancato(toppato!)
eroe(nella precedente e nella prossima vita...in questa vita resistere all’accidia è un eroismo ben maggiore)

Comedian

OGGI IL MIO UMORE E'...

l’umore è responsabile delle nostre verità. Verità apocalittiche come turbinii "mentali" sterili.

o in alternaFica

felice come se avessi ingerito almeno 1 chicca e mezzo di discreta qualità(un miracolo!)

qualche bestia di psichiatra(quasi tutti cioè) potrebbe dire che sono "ciclotimico". se solo questa una parola di un qualche senso.


"Né alcuna vita è mai sazia di vivere in alcun presente, che tanto è vita quanto si continua nel futuro, quanto manca del vivere. Che se si possedesse ora qui tutta e di niente mancasse se niente l’aspettasse nel futuro non si continuerebbe. Cesserebbe di esser vita".
Tranquilli io sono una persona semplice.

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


fucsiam Hicks distante tonymanero ingenua Circeblu evaeva Rimini SETH violante concy_kiss paroxysm LeGiOnArIo SqualoNoir shya85 atlantide0 stellarosa PoisonGirl misia DrBenWay Il Messia elehanne

BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 2714 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



mercoledì 15 maggio 2013 - ore 03:29



(categoria: " Vita Quotidiana ")



“L’INCONVIENTE DI ESSERE NATI”

Letto con gli occhi e mente sbarrati. Come gli altri. Tranne Sommario di Decomposizione che ho avuto la malaugurata idea di studiarlo. In compenso posso citare Cioran perfettamente parola per parola e sempre (e vincere) in praticamente qualsiasi contesto/concetto/situazione/dialogo. Cerco però, non come una volta, di non approfittarmi. Non è mai ad armi pari. E ad armi pari disintegro comunque su qualsivoglia chiunque, quando mi impegno (leggi mi incazzo). Di nessuna droga ho abusato a tal punto: posso citarlo a piacimento e con leggerezza diabolica, ma leggerlo...vado immediatamente in “delirium tremens”...
I Quaderni sfogliato; una volta la copertina si stava bruciando con una candela e il buco nero rimasto non fu certo un gradevole presagio. Se c’è un libro che mi fa paura, si mettesse in fila.

Ma ci punto bi punto, maiuscole, a chi corrispondono? Una volta era solo Charles Baudelaire. Poi arrivò Carmelo Bene e fece più che tentennare l’acronimo. E ora solo oggi scopro che ne esiste uno a cui non è stato neanche appena riconosciuto. Charles Bukowski in effetti si chiama Hank e/o Chinasky. Carmelo perde solo in delicatezza con entrambi, Hank se ne sbatte e Baudelaire è andato. Mi trovava repellente, si capiva benissimo. Mangiavo carne. Ero un senzadio. Mi piaceva scopare. La natura non mi interessava. Non andavo mai a votare. Mi piacevano le guerre. Lo spazio cosmico mi annoiava. C.B. La lasciai.
’’Lei è contro tutto quello che è stato fatto a partire dall’ultima guerra’’ mi diceva una signora alla moda.
’’Lei sbaglia data. Sono contro tutto quello che è stato fatto a partire da Adamo’’.
Spesso le parti migliori della vita erano quando non facevi assolutamente niente, stavi solo a rimuginare, a riflettere.
Voglio dire, mettiamola così: voi immaginate che niente abbia senso, ma non può essere che tutto sia così, perché vi rendete conto che non ha senso e questa vostra consapevolezza gli dà quasi un senso. Avete capito quello che intendo? Un pessimismo ottimistico. Zio Hank.


In foto: Non fatelo a casa, necessità essere dei professionisti (il concetto)

COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK





anfratto, 37 anni
spritzino di PADOVA
CHE FACCIO? Psiconauta
Sono middle

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
GENNAIO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31