BLOG MENU:


ZorroBobo, 30 anni
spritzino di San Francisco
CHE FACCIO? Aiuto...Produco...
Sono single

utente certificato [ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

l’elenco del telefono

HO VISTO

tante cose

STO ASCOLTANDO

parecchio

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

mutande

ORA VORREI TANTO...

tanto...

STO STUDIANDO...

tutto

OGGI IL MIO UMORE E'...

si

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) e se fuggissi via lontano?
2) Dimenticare
3) essere convinti d dare tanto a una persona e poi scoprire che in realtà nn gli hai lasciato nulla....

MERAVIGLIE


1) che l'inter vince lo scudeto
2) Riscoprire vecchie amicizie quando meno te l'aspetti...
3) Vedere qualcuno che ride, sapendo che ride PER TE e non DI TE.





(questo BLOG è stato visitato 35777 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





SONDAGGIO: TI PIACE IL CINEMA ITALIANO




Si
No
Solo i Cinepanettoni
Si, tranne i Cinepanettoni
perchè, in italia si fa cinema?!?!?
solo i porno

( solo gli utenti registrati possono votare )

martedì 29 gennaio 2013 - ore 09:37


il futuro.
(categoria: " Vita Quotidiana ")


In effetti, non ho ancora aggiornato la mia età qui su sprizt. non è perkè mi vergogno dei miei anni, è solo una svista. ho trentanni e me ne sento 10 di meno. mentalmente pure 15 forse

e qui dovrei iniziare a scrivere che però a 30 anni i miei genitori avevano già questo e quello. e che la mia generazione blabla, e che da domani blabla, e che non è giusto e che sn in crisi di mezza età, perkè secondo me questa è la mia mezza età, visto come mangio e bevo. anche se ripeto, al momento mi sento 10 anni in meno e il fisico tien botta.

dovrei scrivere tutto questo mi sa, ma non lo farò. i trent’anni non si manifestano con ste grandi cose. si manifestano con la tua padrona di casa che ti annuncia che nel giro di un mese e mezzo dovrai cambiare casa. e questo probabilmente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti naturali che il corpo di una donna libera al momento delicato chiamato menopausa. tu chiamala se vuoi, menopausa. e io intanto devo sloggiare. forse vi dirò più esattamente i dettagli in un altro momento. ora spero che nel giro di un mese cambi idea. o che un altro colpo di culo mi porti ad una nuova "oasi di pace"...

i 30 anni si manifestano anche con altre due insane idee. ora che le sto scrivendo mi viene fortemente da ridere e quasi piangere insieme. che cazzo c’ho di sbagliato nella testa?! è il gesto insano di una mente deviata dall’infelicità, lo so. e l’infelicità è causata da persone che mi hanno portato molta felicità. quindi forse non dovrei lamentarmi troppo. ma sti cazzi.
e sull’onda di questa poesia, annuncio il mio primo proposito per il futuro, spero futuro più prossimo. duepunti scrivere un libro.
notare, non ho detto Iniziare a scrivere un libro, troppo facile (e già fatto). bensì ho detto scrivere un libro. tutto. dall’inizio alla fine. o forse il contrario. con qualcosa in mezzo pure. scriverlo tutto. vabbè, a parte i numerini delle pagine che quelli vengon fuori da soli. ora, ho delle flebili idee, quindi non accetto suggerimenti. però accetto donazioni. e qualcuno che mi sprona di continuo. questa è la vera chiave. sono pigro e non abbastanza autoritario da auto convinvermi a scrivere. preferisco cazzeggiare cn altro. e pensare che ho lasciato la playstation ad un oceano di distanza apposta. quindi, che qualcuno di prenda la briga d aiutarmi in questo. in cambio, forse, potrà leggere le bozze, senza commentare. se non sotto richiesta esplicita.



l’altro proposito, questo più a medio termine (non voglio dire lungo perchè non è il caso) è quello di provare a vivere altrove. e non intendo altrove tipo Castellammare di stabbia o nel Kansas, ovvero, non intendo posti a caso. intenderei il Giappone tipo. o quelle zone lì. non la cina, nn m’ha mai ispirato, ma tipo Thai, Korea, Cambodia... Giappone. non chiedetemi perchè. è tipo questa cosa dell’America. sono qui, è la vita che mi sentivo di fare, è mia. l’idea è nata e cresciuta fino a diventare azione. ora credo sia stato trapiantato il seme di quest’altra idea. vediamo che succede. peggior scenario immaginabile, tra dieci anni sarò morto. no, peggior scenario immaginabile, fra dieci anni sarò un dirigente statale confinato in un ufficio a calcolare tasse, sposato con una donna che non amo senza figli e animali. e pure zoppo. in effetti questo è peggio della morte mi sa.
Miglior scenario possibile, avrò sposato una moglie bellissima che amo e mi ama da impazzire, avremo un paio di bambini e un cane di nome Jack, vivremo a Tokyo con i ricavati del mio libro che m’ha reso ricco e famoso e farò il lavoro che più mi piace nel settore cinematografico. e saremo tutti sani come non mai.
Ora, messa così, una via di mezzo mi sembra comunque riduttiva, quindi...... domani devo iniziare a scrivere!

COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK



OTTOBRE 2019
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:



valevally amarcord sabry8 shaula queen luce.. la_vale violante giuly23


BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE: