BLOG MENU:



Nasamuku, 21 anni
spritzina di padova
CHE FACCIO? educazione sociale e animazione culturale
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

Cogli, o Vergine, l’attimo che fugge.

Coglia la rosa
quand’è il momento
che il tempo lo sai,
vola..
E lo stesso fiore
che oggi sboccia..
domani appassirà.




HO VISTO







Bjorne partire per la Polonia..

Garghella prendere una palla..?-?


Arek Golas saltare in alto...troppo in alto... e finire tra gli angeli che proteggono pallavolisti e amanti della pallavolo...


Simeonov incoronato "sindaco" ...prima di passare al nemico...








STO ASCOLTANDO



La notte ha mille porte
e nella testa c’è una città intera
che soffia e che respira
che soffre e che ti attira
sempre più dentro
sempre più al centro
sempre più in mezzo fino a che non lo distingui più il confine
tra la tua pelle e il cielo
tra quello che è a pezzi è quello che è intero
la notte ha mille occhi
credi di guardare e sei guardato
sono tempi "rock’n roll"
che si resta senza fiato
cadono i record alle olimpiadi
tutto si supera in un secondo
e in ogni mondo c’è dentro un mondo
che ha dentro un mondo che ha dentro un mondo

ci sono armi nei supermercati
e mettono i "beep" nei vaffanculo
ci dicono continuamente che nessuno è al sicuro
ma questo lo sapevo già
e non è mai stata una buona scusa
per barricarmi dentro casa
la tele accessa e la porta chiusa

safari
dentro la mia testa
ci sono più bestie che nella foresta

la terra vista dallo spazio è una palla
azzurra e silenziosa
ma se ci vivi ti rendi conto
che è tutta un’altra cosa
niente combacia ci sono crepe
e dalle crepe passa un po’ di luce
che si espande nell’universo
prendi tutto quello che ti piace
ho" diamanti sotto ai miei piedi"
ho un oceano dentro alle vene
ognuno danza col suo demone
e ogni storia finisce bene

Safari
dentro la mia testa
ci sono più bestie che nella foresta

fuoco
acqua
elettricità


le scimmie saltano di ramo in ramo
assaggio la notte,
la notte che passa più svelta
su lente lenzuola di corpi
sudati si chiudono gli occhi
si spegne l’insegna dell’ultima vita di luce
rubate si finge il silenzio perfetto
l’esterno ti sembra di pace
la notte d’estate
intanto il ruomore
nel buio dell’anima mia
che corre a gambe levate
sbattendo con forza
su muri di pelle e di ossa
un paio di ali al vento
un paio di ali al vento... al vento ...



ABBIGLIAMENTO del GIORNO

generalemente la prima cosa che
mi viene in mano...a volte faccio
abbinamenti spaventosi...ma me ne
accorgo qnd sn già in giro...




ORA VORREI TANTO...



LUI!!!!!!





STO STUDIANDO...



OGGI IL MIO UMORE E'...












ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


(questo BLOG è stato visitato 7121 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



SONDAGGIO: COSA GUARDATE IN UN UOMO?


Bene ragassuole...
questo è quanto...
dopo quello che è successo oggi...
mi è sorta spontanea una domanda...
Allora... state studiando, e vedete che nel tavolo davanti a voi c’’è un ragazzo comodamente seduto; Su cosa si sofferma il Vostro sguardo?!

i capelli ben pettinati
la maglia marchiata
le mani pulite
il pacco, che nonostante i pantaloni neri che generalmente smagrano, sembra bello "sostanzioso"
lo sguardo perso nei libri
la lunghezza dei piedi..

( solo gli utenti registrati possono votare )

lunedì 15 settembre 2008 - ore 14:34


E non è fantastica questa canzone?!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Mi domando perché quando vivi aspettando
un giorno passa lentamente come fosse un anno
Mi domando perché non sono nato nel 50
Avrei saputo cosa fare io negli anni 70
Mi domando se sei mia oppure fai finta
E se alla fine dei fatti essere onesti conta
Mi domando se la storia è stata scritta dagli eroi
O da qualcuno che pensava solamente ai cazzi suoi
Mi domando perché mi fa schifo la mia faccia
A volte si e a volte no
Perché a volte voglio avere solo quello che non ho
Mi domando soltanto perché
Gesù Cristo è morto in croce per me

Voglio sentirmi libero da questa onda
Libero dalla convinzione che la terra è tonda
Libero libero davvero non per fare il duro
Libero libero dalla paura del futuro
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane

Mi domando perché pensare troppo mi turba
E se una volta almeno mio padre ha fumato l’erba
Mi domando se avrò un figlio
E se mio figlio mi odierà
Perché purtroppo si odia
Chi troppo amore ci da
Mi domando se la mia è una vita felice
E so rispondere solo che mi piace

Voglio sentirmi libero da questa onda
Libero dalla convinzione che la terra è tonda
Libero libero davvero non per fare il duro
Libero libero dalla paura del futuro
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane

Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane




COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:



Tre delle quattro dell’Ave Maria:
Bradiz Marmotta '>Smile

Il mio architetto personale
nonchè autista: Maatt

Una mia ex compagna delle elementari e sua sorella:
Aquamarina Omega84

Ha detto che l’Envy è un buon posto...anche per mangiare
e io gli credo!: Davids3

Mi sopporta tutto il giorno
è mia compagna di biblioeca adora camminare odia mangiare ed è innamorata d giorgia: Deb87

è epo e mia futura compagna di corso
:'>ma è innamorata di un peldicarota : _cris_

E’ il solo... il grande... il mitico... l’unico
vero conoscitore di Vasco...nonchè agente assicurativo in giacca e cravatta: Killercoke



BOOKMARKS


Sempre Volley padova
(da Sport / Pallavolo )
Visto dalla panchina
(da Sport / Pallavolo )


UTENTI ONLINE:



GENNAIO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31